/ Viabilità e trasporti

Viabilità e trasporti | 05 febbraio 2024, 18:46

Il grido d’allarme sulla Pinerolo-Chivasso: “Abbiamo chiesto a Rfi di intervenire”

L’assessore regionale Gabusi risponde alla lettera di 52 rappresentanti istituzionali

Il grido d’allarme sulla Pinerolo-Chivasso: “Abbiamo chiesto a Rfi di intervenire”

“Monitoriamo quotidianamente l'andamento della circolazione ferroviaria sulle linee piemontesi. Per quanto riguarda la linea Pinerolo-Chivasso, abbiamo chiesto a Rfi di intervenire tempestivamente sull’infrastruttura della linea che sta subendo ritardi nell’ultimo periodo, a causa di norme di sicurezza che hanno imposto limitazioni di velocità in alcuni punti”. L’assessore regionale ai Trasporti Marco Gabusi risponde così al grido d’allarme contenuto in una lettera firmata da 52 rappresentanti istituzionali dei Comuni della tratta ferroviaria. Gabusi evidenzia, come già in passato, la necessità di manutenzioni che vanno oltre a interventi strutturali come l’eliminazione dei passaggi a livello. Un intervento invocato dai Comuni, ma che tarda ad arrivare. Su questo punto l’assessore precisa: “Questa Amministrazione ha finalmente dato inizio ad un percorso che vedrà il superamento di quello di Vinovo, per cui son o già stati assegnati i lavori, e successivamente quelli di Piscina e Airasca”.

 

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium