/ Cronaca

Cronaca | 23 settembre 2021, 21:14

Cuorgnè: pacco sospetto davanti alla sede del candidato, ma dentro c'era solo carta

L'intervento dei carabinieri ha subito 'disinnescato' l'allarme bomba

carabinieri - foto di repertorio

Cuorgnè: pacco sospetto davanti alla sede del candidato, ma dentro c'era solo carta

I carabinieri di Cuorgnè sono intervenuti questa sera, giovedì 23 settembre, intorno alle 18 per un pacco sospetto lasciato davanti alla sede elettorale del candidato a sindaco Mauro Pianasso, nella centralissima via Arduino.

L'ispezione dei militari dell'Arma ha escluso la presenza di materiali pericolosi: all'interno c'era solo carta. Il pacco è stato quindi messo in sicurezza e preso in consegna dai carabinieri.

Cuorgnè andrà al voto il prossimo 3-4 ottobre. Quattro i candidati a sindaco, alla guida di altrettante liste civiche. Mauro Pianasso è il cugino del senatore della Lega, Cesare.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium