/ Cronaca

Cronaca | 22 settembre 2021, 10:08

Controlli dei carabinieri, nel Canavese sequestrate armi e munizioni detenute illegalmente

A finire nei guai un allevatore di 61 anni e un autista di 59 anni

A finire nei guai un allevatore di 61 anni e un autista di 59 anni

A finire nei guai un allevatore di 61 anni e un autista di 59 anni

A Rocca Canavese e Nole, i carabinieri hanno arrestato un allevatore di 61 anni e un autista di 59 anni per detenzione illegale di armi. 

Nella cascina del primo hanno trovato una carabina Diana priva di matricola, 149 munizioni di vario calibro e un proiettile da cannone inerte, risalente al secondo conflitto mondiale.

A casa dell’autista hanno invece recuperato 1 fucile sovrapposto marca Beretta, cal. 12, risultato oggetto di furto, 119 cartucce cal. 12 e 1 cartuccia cal. 22.

Tutto il materiale è stato posto sotto sequestro. Mentre i due arrestati sono stati collocati ai domiciliari. Le armi saranno inviate al Ris di Parma per verificare se siano state utilizzate per commettere dei reati.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium