/ Politica

Politica | 05 settembre 2021, 08:51

Crescentino candidata a Comune Europeo per lo Sport 2023. Cirio: "In bocca al lupo"

Presenti alla conferenza di presentazione il consigliere regionale Gianluca Gavazza e il presidente della Provincia di Vercelli Eraldo Botta

Crescentino candidata a Comune Europeo per lo Sport 2023

Crescentino candidata a Comune Europeo per lo Sport 2023

Crescentino è ufficialmente candidata a Comune Europeo per lo Sport 2023 - European Town of Sport 2023.

Venerdì 3 e sabato 4 settembre la commissione esaminatrice della Delegazione Italia ACES Europe è stata ospite della Città per visitare gli impianti sportivi, incontrare le realtà sportive crescentinesi, conoscere la storia e la cultura del territorio.

Nella mattinata di sabato 4 settembre, al Teatro Comunale Cinico Angelini, si è tenuta la conferenza stampa di chiusura della due giorni di visita della commissione giudicatrice per la candidatura di Crescentino a European Town of Sport 2023 alla presenza del sindaco Vittorio Ferrero e dell’amministrazione comunale, del consigliere regionale Gianluca Gavazza, consigliere segretario dell’Ufficio di Presidenza del Consiglio Regionale del Piemonte, del presidente della Provincia di Vercelli Eraldo Botta, del presidente Aces Italia Gianfranco Lupatelli, della Delegata Coni Vercelli Laura Musazzo, del presidente Fip Piemonte Gian Paolo Mastromarco e dei rappresentanti delle varie realtà sportive cittadine.

Il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio ha inviato un videomessaggio di saluto e di "in bocca al lupo" a tutti i crescentinesi per l'ottenimento di questo ambito riconoscimento.

Ora si attende il 15 ottobre per conoscere il verdetto dei giudici e se Crescentino sarà Comune Europeo per lo sport 2023.

Comunicato Stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium