/ Cronaca

Cronaca | 13 luglio 2021, 16:38

Maltempo, forte nubifragio con grandine nel Torinese. Allarme caduta alberi: si contano i danni a cantine e dehors

Secchiate d'acqua, ghiaccio e forte vento, conditi da tuoni e fulmini. E' il forte temporale che si è abbattuto oggi sul capoluogo. Divelti alcuni dehors. Si segnalano alberi caduti o completamente "spogliati" e traffico in tilt. Allagate cantine e soffitte

grandine e auto rovinate

Maltempo, forte nubifragio con grandine nel Torinese. Allarme caduta alberi: si contano i danni

Secchiate d'acqua, ghiaccio e forte vento, conditi da tuoni e fulmini. E' il forte temporale che si è abbattuto oggi su Torino. Un evento ampiamente annunciato dalle previsioni meteo, ma che ha creato comunque molti danni vista la sua forte intensità.

Problemi in cintura sud, a Moncalieri e Nichelino

La pioggia, che si è subito trasformata in grandine, è iniziata a scendere poco prima delle 16. Molte strade si sono subito allagate, così come le cantine e molte soffitte. Traffico in tilt anche se fortunatamente non era l'ora di punta. Le auto hanno comunque cercato riparo. Più sfortunati i torinesi che la macchina l'hanno parcheggiata all'esterno e che dovranno fare i conti con i danni provocati dalla grandine, specie nei quartieri dove il nubifragio è stato più violento, con chicchi grandi anche qualche centimetro: da Mirafiori a Borgo San Paolo e fino a San Donato, ma in particolare la zona sud. Compresi Moncalieri  (dove si segnalano decine di auto rovinate, oltre a un palo della luce caduto) e soprattutto Nichelino, con numerosi scantinati invasi dall'acqua e la scuola Sangone allagata.

Una cinquantina gli interventi dei pompieri

Circa 50 sono gli interventi in coda per i Vigili del fuoco del comando di Torino. Decine le chiamate dei cittadini ai vigili urbani. In via Genova i cavi per l'alimentazione si sono staccati e il traffico è stato deviato. Grossi disagi anche in corso Vittorio Emanuele dove sono caduti rami di alberi (foto qui di seguito) e si sono formate lunghe code di veicoli.

Danni e problemi

Danneggiamenti ingenti ai dehors dei locali e allerta massima per la caduta degli alberi, ma al momento le forze dell'ordine sono caute e attendono la serata prima di fare la conta dei danni definitiva. Non sembrano comunque essere state coinvolte persone. I chicchi di ghiaccio hanno comunque spogliato molte alberate creando un tappeto di foglie verdi strappate sui viali e sulle strade. 

Sotto la lente di ingrandimento i Comuni dell'hinterland e del resto della provincia, dove già nei giorni scorsi il maltempo aveva creato ingenti danni, anche se al momento sembra che la situazione sia sotto controllo, anche se problemi si sono registrati a Carmagnola, Beinasco e Orbassano. Sotto osservazione anche i fiumi dopo che nell'Ossola il fiume Toce è uscito dagli argini.

Daniele Angi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium