/ Attualità

Attualità | 19 febbraio 2021, 08:30

Ultimi giorni per richiedere il Bonus Affitti al Comune di Settimo Torinese

L'amministrazione comunale ha stanziato 100 mila Euro per le famiglie in difficoltà economica

Bonus affitti a Settimo Torinese per le persone in difficoltà economica

Foto di repertorio

Le persone in difficoltà con il pagamento dell’affitto avranno la possibilità di ottenere un contributo presentando la domanda entro il 28 febbraio.

Si tratta di un’altra iniziativa da parte dell’Amministrazione di Settimo Torinese, che dal 2 dicembre 2020 ha predisposto l’erogazione di contributi straordinari a copertura dei canoni di locazione per i cittadini residenti nel Comune. In questo periodo di grave crisi economica, molte persone si trovano in difficoltà, avendo subito nel corso dell’anno 2020 delle significative riduzioni di reddito a causa dei problemi legati al Covid-19. 

Il Bonus Affitti, che potrà essere richiesto fino al 28 febbraio 2021, rappresenta un contributo non indifferente da parte dell’Amministrazione, e servirà ad alleggerire la situazione degli inquilini limitando l’eventualità di uno sfratto. L’impegno finanziario da parte del Comune è di 100.000 Euro, destinati ai nuclei familiari che abbiano subito cessazioni, riduzioni o sospensioni del rapporto di lavoro subordinato e ai nuclei familiari che abbiano cessato o subito riduzioni in ambito di lavoro autonomo.

Come richiedere il Bonus Affitti

Per poter richiedere il contributo, il cittadino deve essere residente nel Comune di Settimo Torinese, affittuario di alloggi di categoria A2, A3, A4, A5 o A6, in possesso di attestazione ISEE non superiore a 25.000 Euro.

Deve essere inoltre in grado di documentare significative riduzioni di reddito a seguito della mutata condizione lavorativa nel corso dell’anno 2020.

Per i requisiti specifici, consultare il relativo bando pubblicato sul sito del Comune di Settimo Torinese. Si potrà beneficiare di un contributo equivalente a un massimo di tre mensilità di canone come da contratto di locazione (mensilità considerata al massimo pari a 400 Euro e non superiore a 1.500 Euro). 

I fondi verranno erogati al proprietario dell’alloggio, che dovrà a sua volta compilare un modulo di dichiarazione, in collaborazione con l’inquilino. 

I moduli compilati dovranno essere inviati tramite posta elettronica, in formato pdf, al seguente indirizzo PEC: Ulsettimo@cert.comune.settimo-torinese.to.it 

Alessandro Del Vago

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium