/ Cronaca

Cronaca | 19 novembre 2020, 09:57

Ivrea, guasto tecnico e l'ospedale resta senza ossigeno: usate le bombole di riserva

Il disagio è rientrato nel giro di mezzora, ma ora si indaga per ricostruirne le cause

Ivrea, guasto tecnico e l'ospedale resta senza ossigeno: usate le bombole di riserva

Guasto di mezzora all'ospedale di Ivrea, nel tardo pomeriggio della giornata di ieri. E niente ossigeno per la struttura sanitaria. Momenti di grande difficoltà, soprattutto per il reparto di rianimazione, ma medici e infermieri non si sono fatti cogliere di sorpresa utilizzando, nell'attesa che tutto fosse ripristinato, le bombole di riserva. In alcuni reparti è stata utilizzata la ventilazione manuale.

Tutto è tornato sotto controllo intorno alle 22, anche se ora si indaga per andare alla radice del guasto e per capirne le origini. 

"Solo il sangue freddo e la professionalità degli operatori ha permesso di evitare una  tragedia - è il commento di Giuseppe Summa, segretario provinciale di Nursind -. Sono anni che come sindacato chiediamo un nuovo ospedale per Ivrea. Il progetto è fermo dal 2009 e ancora oggi si litiga per individuarne una collocazione. Episodi come  quello di ieri mettono in seria difficoltà gli operatori e soprattutto a rischio la salute dei cittadini. Auspichiamo che il problema sia risolto e non si ripresenti nuovamente".

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium