/ Scuola e formazione

Che tempo fa

Cerca nel web

Scuola e formazione | 18 settembre 2020, 14:14

Scuole poco sicure durante il referendum: il sindaco chiude asilo ed elementari

La risposta del primo cittadino a seguito delle lamentele di alcuni genitori

La scuola Dasso di Chivasso

La scuola Dasso di Chivasso

Scuole chiude nei giorni 21 e 22 settembre ed è subito polemica. Succede a Chivasso, all'indomani delle votazione referendarie. Il Sindaco Claudio Castello ha infatti deciso di chiudere i plessi scolastici dell'infanzia e la secondaria Dasso per motivi di sicurezza.

In realtà, come ha spiegato il primo cittadino, la richiesta di chiudere asilo e medie è arrivata direttamente dalla dirigente scolastica. "Abbiamo ricevuto diverse lamentele riguardanti la chiusura delle scuole dell'infanzia Dasso e secondaria Dasso nei giorni 21 e 22 settembre - scrive sul suo profilo social Castello -. Tengo a precisare che la richiesta di chiusura mi è stata inoltrata  dalla Dirigente scolastica dell'Istituto comprensivo "Dasso" ed è pervenuta al Comune in data 10 settembre 2020. Ho deciso di accoglierla per motivi di sicurezza, sia dei cittadini che degli allievi, dal momento che gli studenti si sarebbero trovati a transitare negli stessi spazi degli elettori. Non potendo trovare una diversa organizzazione scolastica e delle misure di contenimento del contagio all'interno delle scuole compatibili con le operazioni referendarie, ho ritenuto opportuno chiudere i plessi scolastici".

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium