/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 30 giugno 2020, 06:30

Autista di bus aggredito e picchiato ad Ivrea: scoperti e denunciati due ventenni

Autori del gesto due ragazzi di Ivrea e Samone, individuati grazie ai racconti dei testimoni e alle immagini delle telecamere

Autista di bus aggredito e picchiato ad Ivrea: scoperti e denunciati due ventenni

Sono stati individuati e denunciati dai Carabinieri i due bulli che, negli scorsi giorni, hanno aggredito e picchiato l'autista di un bus di Ivrea e un altro uomo. Autori del gesto una coppia di ragazzi, di 20 e 22 anni, residenti a Ivrea e Samone.

Lo scorso 24 giugno i ragazzi, già noti alle forze dell'ordine e con precedenti a carico, avevano prima insultato il conducente della linea 5 - nella tratta Lago Sirio Quassolo – che aveva chiesto loro di indossare le mascherine, per poi prenderlo a calci e pugni. Stessa sorte era toccata a un testimone, un 55enne, che dal marciapiede vicino alla fermata aveva assistito alla scena e aveva  chiamato il 112.  

I militari sono riusciti a risalire ai giovani grazie ai dettagli forniti dai testimoni e dalle vittime, oltre che alle immagini delle telecamere di sorveglianza installate a bordo dei mezzi della GTT nei giorni antecedenti all’evento: la sera dell’aggressione il sistema video non aveva, infatti, registrato l’accaduto.

I due bulli sono stati denunciati alla Procura di Ivrea per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale, in concorso.

 

Cinzia Gatti

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium