/ Cronaca

Cronaca | 12 giugno 2024, 19:19

Minacciato, picchiato e derubato da tre persone incappucciate: brutta avventura per un 52enne di Bollengo

Dall'accento pare che gli aggressori fossero dell'Europa dell'est. Indagano i carabinieri

Picchiato e derubato da tre persone: brutta avventura per un 52enne di Bollengo (fot di archivio)

Picchiato e derubato da tre persone: brutta avventura per un 52enne di Bollengo (fot di archivio)

Bruttissima avventura nella notte tra martedì e mercoledì a Bollengo, nel Cavanese, per un 52enne, che è stato minacciato, picchiato e derubato nella propria abitazione.

Tre uomini, forse dell'Europa dell'est

Protagonisti tre malviventi, che dall'accento parevano essere dell'Europa dell'est. Dopo essersi introdotti all'interno e aver minacciato la vittima, poi hanno legato l'uomo per andare a caccia di denaro e gioielli. Alla fine il bottino si è aggirato attorno ai mille euro in contanti.

Bottino di circa mille euro

Facile immaginare che i tre banditi avessero preso di mira l'abitazione da tempo e avessero studiato a tavolino la loro azione, sapendo che nella circostanza il proprietario era da solo in casa. Sull'accaduto ora indagano i carabinieri, intervenuti sul luogo dopo la denuncia della vittima con i militari dell'Arma di Azeglio e gli uomini del radiomobile della compagnia di Ivrea.

I carabinieri e le immagini delle telecamere

Si punta sulle immagini delle telecamere di videosorveglianza della zona per recuperare indizi utili per risalire all'identità dei criminali, che però erano incappucciati e potrebbero anche aver lasciato lontano l'auto poi usata per la fuga.

redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium