/ Politica

Politica | 05 maggio 2024, 16:00

Regionali, giovedì il leader del M5S Giuseppe Conte torna a Torino

Appuntamento all'Aeroclub, dove verrà presentato il listino della Presidente Disabato: un mix di figure tecniche, sul modello giunta Appendino. Ecco i nomi

viso

Sarah Disabato

Giovedì sera il leader del Movimento 5 Stelle Giuseppe Conte sarà all'Aereo Club di Collegno per lanciare l'ultimo mese di campagna elettorale per le Regionali, ma anche per la presentazione del listino. Dopo il Movifest di Settimo Torinese, il Presidente pentastellato torna per la seconda volta in provincia di Torino per sostenere la candidata Presidente Sarah Disabato. 

Che questo pomeriggio ha voluto prendere parte al banchetto organizzato dai grillini in corso Appio Claudio 110, nel cuore della Pellerina. Un luogo fortemente simbolico, considerando che ad un centinaio di metri in linea d'aria sorgerà il nuovo ospedale di Torino Nord nell'area occupata dai giostrai.

"No al nuovo ospedale alla Pellerina"

"Noi - ha ribadito Disabato - siamo favorevoli ai nuovi ospedali, ma non qui: questo è un polmone verde".

"Ci sono aree, - ha aggiunto - da riqualificare, molto più idonee di questa: io spero che si siano fatte le dovute verifiche. Il nuovo ospedale si  estenderà in orizzontale, quindi non sono convinta non si vada a sforare nel parco". 

Figure tecniche nel listino come giunta Appendino

Il 9 maggio Conte sarà al fianco di Disabato in Strada Vicinale della Berlia, ma anche degli altri candidati alle Regionali ed Europee, per il lanciare il rush finale all'ultimo mese di campagna elettorale. Sul palco sono anche attese delle band.

Al momento l'unico nome noto del listino è Piercarlo Cappellino, ex sindacalista Silf ed ex ufficiale di Polizia Valutaria di Rivoli. Oltre a lui ci saranno "in maggioranza esponenti della società civile, ben collocati sui temi".

Figure tecniche, sul modello di quello che fu la giunta Appendino, provenienti dai diversi ambiti e da tutto il Piemonte. "Abbiamo - chiarisce Disabato - anche i supplenti nel listino". Ed in caso di elezione, la candidata Presidente chiarisce che la futura giunta sarà un mix di "parte politica e di figure tecniche". 

Cinzia Gatti

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium