/ Eventi

Eventi | 06 aprile 2024, 14:08

Tra innovazione e cultura nasce la nuova maison outdoor: oggi la cerimonia di inaugurazione (foto)

La struttura si trova a Triora ed è stata realizzata dal Parco delle Alpi Liguri. Il presidente Alessandri: "Puntiamo sul turismo outdoor e sulle strutture che portano sul territorio attività formative e informative"

Tra innovazione e cultura nasce la nuova maison outdoor: oggi la cerimonia di inaugurazione (foto)

Successo oggi a Triora per l’inaugurazione della nuova Maison Outdoor Immersive Experience a Palazzo Stella, iniziativa curata e realizzata dal Parco Naturale Regionale delle Alpi Liguri. Si è svolta infatti stamattina la cerimonia del taglio del nastro che sancisce la piena operatività della nuova struttura.

Si tratta di un vero e proprio centro di accoglienza innovativo all’insegna delle esperienze immersive legate al mondo degli sport outdoor nel territorio del Parco. L’Alta Valle Argentina diviene così protagonista non solo delle storiche tradizioni, ma anche di nuove attività proiettate al futuro, alla digitalizzazione e al metaverso. I visitatori infatti, indossando un semplice visore 3D a 360 gradi, stando comodamente seduto potranno vedersi ‘proiettati’ in arrampicata su una parete di roccia, ma anche in mezzo al bosco, a fare canyoning fra le acque di un torrente e a girovagare fra i boschi in sella ad una bici.

In questo modo si potrà non solo effettuare un’esperienza tecnologica senza precedenti sul territorio, ma sarà anche un’occasione per ‘visitare’ virtualmente l’area protetta e osservare, in ogni minimo particolare, la natura circostante, i panorami e le persone nelle vicinanze avendo la sensazione di sperimentare l’attività in prima persona. La ‘natura’ multimediale del progetto però non conosce spazi e confini: nel corso del tempo verranno proposte ai visitatori esperienze sempre nuove, richiamando le meraviglie paesaggistiche dell’entroterra e anche le tradizioni storiche della comunità.

“Innovazione, digitalizzazione, ma anche tradizioni e cultura dei territori: queste sono solo alcune delle tante caratteristiche che oggi - sottolinea il Presidente del Parco Alessandro Alessandri -  grazie all’inaugurazione della Maison Outdoor a Triora il Parco Naturale Regionale delle Alpi Liguri riesce a offrire a cittadini e visitatori. Lo scopo perseguito è stato quello di valorizzare non solo le bellezze del nostro entroterra -  che i fruitori potranno apprezzare grazie alle peculiarità della tecnologia sfiorando persino le nuove attitudini del metaverso - ma, anche puntare in toto sul turismo outdoor. Tra le nostre mission infatti, evidenza il Presidente Alessandri, vi è proprio quella di creare una forma di turismo stabile attraverso delle strutture che portino attività formative e informative sul territorio in cui ricadono. In quest’ottica resta strategica la sinergia con la Regione Liguria e i vari Comuni del Parco affinché si mettano in campo iniziative mirate per esaltare le caratteristiche di ogni realtà. Così si riuscirà ad offrire al turista un punto di riferimento nuovo - conclude il Presidente Alessandri - unico nel suo genere che esalta, promuove, incrementa e valorizza le tipicità non solo del territorio, ma anche attività green per l’ambiente, lo sport e il turismo sostenibile. Ci auguriamo che l’inaugurazione di queste nuove strutture incentivi l’imprenditoria locale nell’investire in proposte esperienziali e servizi turistici che contribuiscano ad arricchire l’offerta territoriale”.

La Maison Outdoor Immersive Experience di Triora è a ingresso gratuito e si potrà visitare sempre in concomitanza con l’apertura del Museo Etnostorico e della Stregoneria (M.E.S.) presso Palazzo Stella in Piazza Beato Reggio, dal venerdì al sabato dalle 13.00 alle 18.00, mentre la domenica dalle 10.30 alle 18.30.

La realizzazione degli interventi è stata resa possibile grazie ai fondi dei Progetto PITEM BIODIVALP COBIODIV e del Progetto PITEM M.I.T.O. 5 - Esperienze outdoor del Programma di Cooperazione Transfrontaliera Italia-Francia Interreg ALCOTRA 2014-2020, nei quali l’Ente Parco ha operato in veste di soggetto attuatore della Regione Liguria.

“L’evento odierno sigla un momento importante per la comunità- dice il Vice Presidente della Regione Liguria con delega all’Agricoltura, allo Sviluppo dell’Entroterra e al Marketing territoriale Alessandro Piana - perché la Maison dell’outdoor che inauguriamo intende favorire le consultazioni, innovare e sperimentare con il coinvolgimento attivo dei fruitori, contribuire a creare spazi di accoglienza pubblica di alta qualità in grado di soddisfare le aspettative del pubblico ed essere sempre più inclusivi. Far conoscere il territorio, i nostri Parchi, le stesse attività agricole e i servizi turistici con tutte le attività collegate è una delle nostre priorità, con tutti gli strumenti possibili. Pensiamo alle ultime innovazioni digitali, per dare anche un taglio ludico ed attrattivo, ai servizi di accoglienza turistici, a partire da ogni dettaglio, che infatti hanno visto anche la dotazione di tablet tramite il Programma di Sviluppo Rurale. Intendiamo sempre più sostenere il mare verde della Liguria, il nostro straordinario entroterra, da valorizzare e promuovere nel segno della biodiversità e delle sue tradizioni”.

Gli appuntamenti sul territorio però non finiscono qui. Un’altra Maison Outdoor Immersive Experience è stata infatti realizzata a Mendatica in Valle Arroscia: l’inaugurazione, insieme a quella della ‘Stanza del Volo’ - inserita nell’interno della Casa della Biodiversità -, è prevista per sabato 20 aprile. Anche in questo caso il programma sarà ricco di attività collaterali gratuite (brevi escursioni, dimostrazioni e laboratori). L’ingresso è sempre gratuito.

L’Ente Parco ringrazia per gli allestimenti degli spazi e i contenuti multimediali: l’Arch. Valentina Garaventa, l’Arch. Natalia ArdoinoA.M. S.r.l. di Loano (SV), Rebel Digital S.r.l.s. di Sanremo e A.G.B. Studio Video di Alessandro Beltrame.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium