/ Cronaca

Cronaca | 01 febbraio 2024, 11:30

Ciriè, furto in un locale: 26enne rompe un vetro, si ferisce e tenta la fuga, ma viene arrestato

Raggiunto da una pattuglia dei Carabinieri è stato bloccato dopo una breve colluttazione

Ciriè, furto in un locale: 26enne rompe un vetro, si ferisce e tenta la fuga, ma viene arrestato

Arrestato ieri mattina da Carabinieri di Ciriè in flagranza di reato per “furto aggravato”, “danneggiamento” e “resistenza a pubblico ufficiale” un 26enne del posto, mentre tentava di allontanarsi da un esercizio pubblico di Via Stura.

Il giovane aveva appena forzato la porta di ingresso, rompendo un vetro - e tagliandosi - e si era introdotto nel locale, dove era riuscito a prendere 150 euro per poi tentare di allontanarsi.

Raggiunto da una pattuglia dei Carabinieri è stato bloccato dopo una breve colluttazione e condotto in caserma per le formalità giudiziarie.

L’uomo è stato trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa del giudizio direttissimo. 

redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium