/ Cultura

Cultura | 15 agosto 2023, 19:37

Ponte di Ferragosto, boom dei Musei: 17mila visitatori all'Egizio, 12mila alla Mole e a Venaria, 11mila tra Gam, Mao e Palazzo Madama

L'estate di Torino segna il grande ritorno degli stranieri. Numeri incoraggianti per il turismo, che conferma il trend dei primi 6 mesi dell'anno

Ponte di Ferragosto, boom dei Musei: 17mila visitatori all'Egizio, 12mila alla Mole e a Venaria, 11mila tra Gam, Mao e Palazzo Madama

Ferragosto fa rima con musei, almeno a Torino. E non soltanto il 15 agosto, ma durante tutto il lungo ponte. La notizia, semmai, è il boom  di stranieri, molti americani e tantissimi europei, che questa estate hanno evidentemente scelto la città della Mole come meta delle loro vacanze. Questo ci raccontano i dati del turismo in città degli ultimi 4 giorni: da sabato 12 a martedì 15 agosto in migliaia hanno visitato i Musei cittadini.

Il Cinema del futuro per i 12mila visitatori della Mole

Oltre 12mila gli ingressi alla Mole: "I dati dei primi 15 giorni di agosto sono in linea con quelli dello scorso anno e confermano il trend positivo dei primi sei mesi del 2023 - sottolineano Enzo Ghigo e Domenico De Gaetano, rispettivamente presidente e direttore del Museo Nazionale del Cinema -. La cultura continua a essere uno dei grandi punti di forza del nostro Paese, grazie anche a politiche culturali lungimiranti. Questa estate proponiamo 'Il futuro del cinema. Il cinema del futuro', un allestimento dedicato ai grandi cambiamenti tecnologici della storia del cinema fino ad arrivare alle nuove frontiere del gaming e dell’Intelligenza Artificiale".

Il fascino dell'Egizio sfonda quota 17mila

Nei 5 giorni di ponte ferragostano (compreso venerdì 11), il Museo Egizio ha accolto 17.032 visitatori. Le giornate di maggiore affluenza di pubblico sono state quelle di sabato 12 e domenica 13 agosto, con rispettivamente 4.653 e 3.634 ingressi.

Torino Musei sfiora gli 11mila, ma è boom a Ferragosto

Sono 10.959 le persone che hanno visitato nel ponte (da sabato a martedì) la GAM, il MAO e Palazzo Madama. In particolare, 2.002 persone hanno visitato la GAM, 2.584 il MAO e 6.373 Palazzo Madama. Il picco di ingressi si è registrato il giorno di Ferragosto con tariffa speciale a 1 euro per le collezioni permanenti più 1 per le mostre temporanee: i visitatori della GAM sono stati 1.447, in 2.037 hanno visitato il MAO e 3.514 persone sono entrate a Palazzo Madama, per un totale di 6.998 ingressi.

Reggia di Venaria, pienone con le Sere d'Estate

Sono stati 11.721 i turisti paganti che invece hanno visitato la Reggia di Venaria. In questo periodo estivo sono stati inoltre molto apprezzati gli eventi delle “Sere d’Estate alla Reggia”, le aperture straordinarie di Reggia e Giardini in orario serale che dal 21 luglio hanno registrato 13.695 accessi: gli spettacoli, organizzati in collaborazione con la Fondazione Piemonte dal Vivo, sono stati ispirati al “tema del cibo”, mentre oltre 5.000 candele hanno illuminato i percorsi del Giardino a Fiori e delle Rose creando un’atmosfera di grande suggestione insieme alle scenografiche performance della Fontana dell’Ercole nel Parco basso.

Daniele Angi

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium