/ Attualità

Attualità | 30 gennaio 2023, 10:30

Meteo a Torino, arriva il Foehn e le temperature salgono fino a 15 gradi

Cielo sereno o poco nuvoloso in questo fine gennaio e primi giorni di febbraio

Meteo a Torino, arriva il Foehn e le temperature salgono fino a 15 gradi

Meteo a Torino, arriva il Foehn e le temperature salgono fino a 15 gradi

La formazione di un'alta pressione sull' Atlantico terrà lontane le correnti fredde nordorientali che colpiranno più il versante adriatico nei prossimi giorni. Al Nordovest avremo invece spesso correnti nordoccidentali che si scalderanno e genereranno forti venti di Foehn, con rialzo delle temperature al di sopra della media. Pericolo di valanghe sulle Alpi dopo le nevicate della settimana scorsa.

A Torino quindi avremo questa situazione: da oggi, lunedì 30 Gennaio, a domenica 5 Febbraio

Cielo sereno o poco nuvoloso per velature e nubi alte di passaggio. In pianura possibili nebbie o foschie dense al primo mattino. Nubi un po' più compatte sui versanti confinali delle Alpi tra Valle d'Aosta e alto Piemonte con possibilità di qualche breve nevicata ma a quote oltre i 1500/2000m.

Temperature in rialzo oggi e poi stazionare nei prossimi giorni. In montagna saranno prevalentemente positive a causa del Foehn, anche se non mancheranno le gelate notturne. In pianura ed in città anche saranno piuttosto elevate di giorno per il periodo, con valori che saranno generalmente compresi tra 10 e 15 °C. Localmente a causa del Foehn potrebbero anche essere superiori. Le minime invece in assenza di vento potranno ancora scendere a valori prossimi allo 0 o leggermente negativi con locali brinate. 

Venti in generale assenti o deboli di direzione variabile sulle pianure, da moderati a forti di Foehn sulle Alpi, localmente potranno arrivare fino ai fondovalle e alle pedemontante adiacenti.

Tendenza successiva

Non si prospettano ancora precipitazioni importanti nemmeno per la settimana successiva, l'unica varizione di rilievo potrebbe essere un nuovo periodo freddo e secco, da confermare nei prossimi aggiornamenti.

Datameteo

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium