/ Eventi

Eventi | 08 novembre 2022, 12:45

Olioliva 2022, sold out per i cooking show dedicati alle eccellenze enogastronomiche della Valle Arroscia. Visita del presidente della Regione Giovanni Toti (foto e video)

Protagonisti nel Baccalà le castagne Garessine De.Co, l’olio Extravergine della Riviera Ligure di Ponente e le olive Taggiasche dell’Antica Azienda Raineri, il Pigato 'Moie' della cantina Ramoino

Olioliva 2022, sold out per i cooking show dedicati alle eccellenze enogastronomiche della Valle Arroscia. Visita del presidente della Regione Giovanni Toti (foto e video)

Sold out  anche per il secondo laboratorio didattico de Il Sale Della Liguria, che ha proposto un Baccalà delle Antiche Vie del Sale,  servito con spuma di Castagne Garessine De.Co. e accompagnato dal Pigato ‘Moie', dell'azienda vinicola Ramoino, cotto in olio Raineri. C'è stata anche la visita del presidente della Regione Giovanni Toti che ha provato l'esperienza olfattiva del Sale Della Liguria, accompagnato dall'assessore alla Formazione Marco Scajola

Ancora tantissimi ospiti  per la seconda performance dell’Area Laboratori dell’edizione 2022 di OliOliva, eseguita dallo Chef Renato Grasso, discepolo di Escoffier e custode dell’antica ricetta de Il Sale Della Liguria’. 

 

Protagonisti nel Baccalà delle Antiche Vie del Sale le Castagne Garessine De.Co,  l’Olio Extravergine della Riviera Ligure di Ponente e le Olive Taggiasche  dell’Antica Azienda Raineri, e il Pigato 'Moie' dell’azienda Ramoino di Chiusavecchia, che il sommelier A.I.S. Giovanni Revello ha abbinato al piatto con una degustazione guidata, rivelando al pubblico presente i lati meno conosciuti del principe dei bianchi liguri.

Una ricetta all’insegna delle alleanze tra mare e montagna, pensata per unire territori, in questo caso Liguria e Piemonte, nel segno della campagna di comunicazione dell’Associazione dei Comuni delle Antiche Vie Del Sale, che, per tutta l’estate e questo primo tratto di autunno, ha portato alla ribalta le eccellenze enogastronomiche dell'entroterra sulle spiagge, nei workshop e nelle dinner experience dei più importanti e prestigiosi hotel della Riviera. A comunicare i valori e le valenze storico artistiche ed enogastronomiche ad OliOliva 22 è ‘Il Sale della Liguria’ che, distribuito gratuitamente al pubblico dei cooking show con il claim “I sapori della tua vacanza tutto l’anno”,  promette al turista di ricordare, ogni volta che lo userà a casa nelle preparazioni di carne e di pesce,  il tempo trascorso nella nostra Riviera. 

Il laboratorio enogastronomico dell’Associazione dei Comuni delle Antiche Vie Del Sale, è stato progettato e gestito dagli allievi del Corso di Formazione per Tecnico della Valorizzazione dei Prodotti Territoriali e delle Produzioni Tipiche, gestito dal SEI CPT di Imperia: Geltrude Annunziata, Elisa Arrigo, Ilaria Barla, Sara Canepa, Monica Cavalleri, Sveva Giordano, Gabriele Morchio, Santina Tricomi, coordinati dai docenti e dal tutor Walter Parisi.

Lo Chef Renato Grasso ha dunque messo in padella dell’Olio Extravergine di Olive Taggiasche di Raineri e uno spicchio d’aglio di Vessalico,  e fatto rosolare per pochi minuti il filetto di Baccalà con “Il Sale Della Liguria”. Ha poi sfumato il tutto con  mezzo bicchiere di Pigato e un accenno di  grappa  di Ormeasco, aggiungendo infine le Olive Taggiasche. A parte ha preparato la spuma di  Castagne Garessine De.Co., che, a fine cottura, ha accostato al Baccalà e servito in abbinamento con il Pigato ‘Moie, della Cantina Ramoino. Anche questa ricetta ha esaltato i sapori più autentici del nostro entroterra, quelli che potrebbero, con la loro valorizzazione, destagionalizzare l’offerta climatico-balneare, attualmente sempre più concentrata nei mesi di luglio e agosto. "Solo rafforzando la partnership tra costa e territori al di là del mare - come sottolineano gli allievi del Corso di Formazione per Tecnico della Valorizzazione dei Prodotti Territoriali e delle Produzioni Tipiche" si possono intercettare i nuovi trend di domanda esperienziale  legati al turismo slow e all’enogastronomia".

Diego David

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium