/ Eventi

Eventi | 09 luglio 2022, 08:45

Chieri estate 2022: ogni giorno una sorpresa!

Da luglio a settembre un’estate di teatro, musica, cinema, cibo e non solo…tra i protagonisti i Marlene Kuntz e Arturo Brachetti con l’Ensemble Symphony Orchestra

Chieri estate 2022: ogni giorno una sorpresa!

L’estate chierese, che ha preso il via a fine giugno con i tanti appuntamenti della Festa della Musica e con le prime due giornate del Nice Festival Chieri, entra ora nel vivo.

«Sono davvero orgoglioso del cartellone della nostra estate chierese, ricco di eventi e di iniziative, vivace e variegato, capace di incuriosire tutte le fasce d’età, di offrire ai chieresi tanti appuntamenti di qualità e di invogliare i turisti a venire a visitare la nostra città - dichiara il Sindaco di Chieri Alessandro SICCHIERO - Un cartellone estivo con conferme e novità. Intanto, l’Area ex-Tabasso è nuovamente il baricentro delle proposte estive, ospitando la kermesse dedicata alle birre, quindi il festival Sans-In (che il 16 luglio porterà a Chieri i Marlene Kuntz con il loro Karma Clima Tour), infine il Settembre Chierese. Invece, la rassegna Cinema, Teatro e Musica in Corte quest’anno trova ospitalità nel cortile del Palazzo comunale. E a metà luglio si svolgerà la Corsa della Chiocciola. E altre novità si andranno ad aggiungere nelle prossime settimane. Un cartellone che è stato costruito in collaborazione con la Pro Chieri».

CINEMA, TEATRO E MUSICA IN CORTE

Il classico appuntamento dell’estate chierese si svolgerà quest’anno per la prima volta nel cortile del Palazzo Comunale (via Palazzo di Città 10) fino al 10 settembre.

Giovedì 14, giovedì 21 e martedì 26 luglio, alle ore 21, l'Accademia dei Solinghi propone tre concerti (biglietti: 8 euro)

Giovedì 14 luglio:  Accademia degli Umoristi, Sonate e Canzoni del ‘500/’600

Giovedì 21 luglio:  Folet d’la Marga, La Quintessenza, Musica ed alchimia tra Medioevo e Rinascimento

Martedì 26 luglio: Estemporanea Ensemble, Tra le righe del Flauto Magico di Mozart

Il teatro sarà protagonista con due appuntamenti di grande valore: la Compagnia Torino Spettacoli presenta domenica 17 luglio alle ore 18  “PROCESSO A UN CITTADINO, dal mondo antico alla cittadinanza globale”, scritto e diretto da Piero Nuti, con Piero Nuti e Elia Tedesco e sabato 3 settembre, alle ore 21,  la commedia “L'IMBROGLIONE” di Plauto.

Acquisto biglietti direttamente al sito www.torinospettacoli.it  e in loco un'ora prima dell'inizio. 

Martedì 2 agosto, alle ore 21, concerto dei “SINC BRASS”, omaggio alle musiche da cinema. Ingresso gratuito.             

Fino al 10 settembre tutte le  serate libere da concerti saranno dedicate alle proiezioni di film a cura del Cinema Splendor di Chieri: un cartellone con più di 40 film all'aperto.

BICCHIERI DI BIRRA

Il 9 e 10 luglio l’Area ex-Tabasso (via Vittorio Emanuele II, 1, orario 18,30-24), ospita la seconda edizione del festival di birra di qualità “BICCHIERI DI BIRRA”, organizzato in collaborazione con Pro Chieri. Ingresso Libero. Info: 333/2651149.

L’evento mira ad unire un’offerta di birra ampia e di qualità a street food locale, il tutto accompagnato da ottima musica. (segnaliamo tra gli eventi musicali il concerto della MOM ORCHESTRA  "OLTRE IL CONFINE - VOCI E VOLTI" e i DRUM THEATER)

Cibo e birra saranno acquistabili esclusivamente attraverso l’utilizzo dei gettoni ufficiali della manifestazione, che si potranno comprare presso l’apposita cassa all’ingresso del festival.

I Birrifici presenti offriranno al pubblico oltre 30 birre di diverse tipologie, spaziando dagli stili classici tedeschi, belgi ed inglesi, fino a quelli luppolati tipici degli USA, passando per prodotti più creativi a base di frutta, con spezie, affinamenti e lavorazioni particolari. I formati proposti daranno la piccola (20 cl) e la media (40 cl).

I Birrifici presenti:

GRADO PLATO, Montaldo T.se

Il Birrificio Grado Plato nasce nel 2003 a Chieri per opera di Sergio Ormea e suo figlio Gabriele, che trasformano la loro passione di prodursi le birre in casa in una attività professionale. Alle origini era un brewpub, quindi con l’impianto di produzione all’interno del locale. Le prime due ricette sono la SVEVA e la SPOON RIVER rispettivamente la ‘chiara’ e la ‘ambrata’. Quasi subito la fantasia e la voglia di mettersi in gioco fanno nascere altre ricette, arrivano i primi complimenti e riconoscimenti, partono le prime esportazioni ed iniziano ad interessarsi alcuni distributori che già vedevano nel prodotto di alta qualità una opportunità per il futuro. Sono gli anni ‘ruggenti’ per il fenomeno delle birre di qualità italiane, e Grado Plato fa la sua parte per mettere in luce questa nuova eccellenza anche organizzando, all’interno del locale, meeting a tema birrario che vedevano coinvolti i colleghi a livello nazionale.

FILODILANA, Avigliana

Nasce come beer-firm nel 2016. Dal 2018 “fa il salto” tra i produttori, prima a Carmagnola e poi nella sede definita, ad Avigliana, in bassa Val di Susa.

Filodilana è il nostro birrificio artigianale. Vogliamo farlo andare a tutta velocità, sperando di spuntarla, come nelle gare di corsa, sul filo di lana. Abbiamo una sola finalità: fare buona birra, senza scorciatoie e compromessi.

EDIT, Torino

EDIT Brewing nasce nel 2017 con l’intento di diffondere qualcosa che a Torino stava scomparendo: la cultura della birra artigianale. Oggi siamo il birrificio craft più grande della città e vendiamo in tutta Italia. I nostri Italian Pub sono locali in stile industrial in cui la birra scorre a fiumi, insieme ad una pregiata selezione cocktail e una cucina adatta ad ogni palato.

La storia di EDIT Brewing è in continua evoluzione: siamo partiti come polo gastronomico fine dining, spazio per eventi, Bakery Cafè, Cocktail Bar e micro-birrificio. Poi è arrivato il 2020 e abbiamo deciso di focalizzarci su un’unica missione: produrre birra craft italiana e portarla nel mondo. Abbiamo investito in macchinari e tecnologia, aumentato la rete dei nostri collaboratori e ingrandito il birrificio. Ed eccoci qui.

Drinkability è la filosofia con cui produciamo le birre, ovvero la caratteristica di essere dalla facile bevuta unita alla complessità per i palati più attenti al tempo stesso. La nostra gamma prevede birre core, stagionali e special edition.

Il design futuristico che caratterizza le lattine si ispira proprio allo stile industrial del birrificio: metalliche, dinamiche e in 3D, con effetti tattili e giochi di luce. Scoprile nella sezione BIRRA!

MUTTNIK, Pavia

Muttnik nasce in un garage, attorno ad un agglomerato di pentolame, tubi e tanta ostinazione. Per anni siamo rimasti in quell’angusto laboratorio alle porte di Milano, senza badare al freddo gelido o al caldo torrido, arricchendo coi fumi delle nostre cotte il quartiere popolare Satellite di Pioltello, come fosse un suq dai colori e dai profumi più disparati.

Da homebrewer a beerfirmer, il passo è stato breve e fulmineo: pur non essendo proprietari degli impianti, in ogni birrificio in cui abbiamo operato abbiamo sempre prestato la massima attenzione ad ogni fase del processo produttivo.

egli stessi anni, pur essendo una beerfirm, apriamo il nostro pub Mir a Sesto San Giovanni, ottenendo anche diversi riconoscimenti e premi per le nostre prime birre.

A inizio 2019 inizia l’avventura che ci ha portato all’acquisizione integrale del Birrificio Opera di Pavia, dove già operavamo come beerfirmer prima e dipendenti in seguito.

Stiamo vivendo ora una nuova fase, ricca di stimoli e di responsabilità da non sottovalutare, da affrontare con la stessa sfrontata semplicità che è possibile trovare nelle nostre birre.

50&50, Varese

Dopo anni di ricerca e sperimentazione “casalinga” spinti dalla passione nel 2014 diamo vita al nostro sogno, nasce così il birrificio 50&50.

Grazie ad un impianto a fiamma ed una cantina in continua espansione produciamo birre ad alta e bassa fermentazione, ispirate ai più svariati stili birrari internazionali.

La nostra filosofia è quella di selezionare materie prime di qualità, in modo da proporre un prodotto genuino e fruibile a tutti.

Tutte le nostre birre sono riconoscibili grazie alla facilità di bevuta ed equilibrio, partendo dalla chiara in stile pils fino ad una double ipa super luppolata.

Questo è quello che ci contraddistingue.

Food: Prochieri, Chieri (Agnolotti e menù bambini); La Nave dei Folli, Chieri (American BBQ, sfizi da passeggio); Panzerotti on the Road, Chieri (Panzerotti fritti al momento); Cascina Capello, Villanova d’Asti (Cruda di Fassone, carne alla griglia); Van Ver Burger (Burger e piatti a base vegetale/vegani)

SANS-IN FESTIVAL

Il 14, 15 e 16 luglio l’Area ex-Tabasso (via Vittorio Emanuele II, 1) ospita il SANS-IN CENTRO, la tua estate in città, festival organizzato dal Comune di Chieri e dalla Pro Chieri,  in collaborazione con l’Associazione Culturale E20 e con il patrocinio di Città Metropolitana di Torino e Confcommercio Ascom Chieri.

(Apertura cancelli alle ore 19; inizio live alle 21 e chiusura area concerti alle ore 01)

Giovedì 14 luglio: “LO ZOO DI 105" con Wender e Fabio Alisei

Ingresso Gratuito.

@zoodi105official è una trasmissione radiofonica in onda dal lunedì al venerdì dalle 14.00 alle 16.00 su Radio 105. Il programma possiede uno spiccato spirito satirico e si compone principalmente da scenette "recitate" con l'aiuto dei distorsori vocali, che permettono alla stessa persona di interpretare più personaggi, e da scherzi telefonici. Il programma, o almeno l'idea di farlo, nacque nell’estate del 1999 da un'idea di Marco Mazzoli, che a quell'epoca lavorava con Gilberto Giunti a New York per la trasmissione 105 N.Y. Iniziò così a crearsi l'embrione di quello che poi Marco Mazzoli avrebbe trasformato nel programma più ascoltato in Italia in onda su Radio 105.

Venerdì 15 luglio: “MOLINHERO. Lo show di Roberto Molinaro”   

Ingresso con consumazione: 10€ + d.p.

https://www.ticketsms.it/event/rDLG0uW7

Nasce nel 2018 "MolinHero" il nuovo show frutto di un lungo lavoro di equipe del mondo dello spettacolo e della night-life. Unione di suoni, luci, effetti speciali sincronizzati e animazione futuristica, a tempo di musica, racchiusi in uno show unico nel suo genere. È la sintesi perfetta tra live DJ Set, video interattivi, effetti scenici e interazione del pubblico. Il visual concept prevede l'abbinamento di ogni artista dello Show ad un Supereroe (partendo dal frontman Roberto Molinaro alias Superman) creando così un impatto visivo e comunicativo d' effetto. Trasformare un live DJ Set in uno show futuristico ora è realtà.

Sabato 16 luglio: MARLENE KUNTZ Live.

Ingresso a pagamento: 10€ + d.p.

https://www.ticketsms.it/event/NPual3c8

I Marlene Kuntz ovvero Cristiano Godano (voce, chitarra), Luca Lagash Saporiti (basso), Riccardo Tesio (chitarra) e Davide Arneodo (tastiere). La band si forma nel 1992 a Cuneo. Da allora 30 anni di carriera, 10 album in studio, 4 dal vivo, 8 raccolte, 10 colonne sonore (l’ultima, quella per il film “Io sono Vera” di Beniamino Catena, uscita il 17 febbraio 2022), 1 disco d’oro, innumerevoli tour in Italia e all’estero. “Karma Clima” è il nuovo progetto esperienziale del gruppo che culminerà, a settembre 2022, nell’uscita del nuovo lavoro discografico, registrato durante tre residenze in Piemonte (Ostana, birrificio Baladin di Piozzo, borgata Paraloup), territori-contenitori di tematiche urgenti: sviluppo economico alternativo, turismo sostenibile e creativo, questione ambientale.

LA CORSA DELLA CHIOCCIOLA

Venerdì 15 luglio, dalle ore 19: dieci km con partenza e arrivo nel Parco di San Silvestro.

In linea con l'intento dell’amministrazione comunale di promuovere iniziative idonee ad accrescere l’attrattività della città e sostenere la competitività delle sue imprese commerciali, valorizzando anche i monumenti della città e creando forme di aggregazione, questa corsa si snoda per circa 10 Km tra le vie cittadine del centro storico chierese fino alla chiesa di San Giorgio, con partenza e arrivo al Campo Sportivo di San Silvestro, secondo un percorso che rientra all’interno del territorio del Distretto del Commercio, per creare un afflusso festoso di persone che coinvolga anche le attività commerciali qui insistenti.

SETTEMBRE CHIERESE

Dal 6 all'11 settembre l’Area ex-Tabasso (via Vittorio Emanuele II, 1) torna ad ospitare il “SETTEMBRE CHIERESE”, tradizionale appuntamento di teatro, musica e spettacolo organizzato dal Comune di Chieri in collaborazione con la Pro Chieri in occasione della Festa patronale.

Anche quest’anno il programma sarà particolarmente ricco.

Ecco alcune anticipazioni:

6 settembre: “Pierino, il lupo e l'altro”, concerto di Ensemble Symphony Orchestra con il racconto di Arturo Brachetti. Un concerto classico ma non  tradizionale.

Il progetto nasce dall’idea di creare un’occasione concreta di ampliare il pubblico della musica sinfonica con una formula originale, capace di coinvolgere e divertire: una vera e propria attività di divulgazione musicale. La base di partenza di Pierino, il lupo e l’altro è l’Ensemble Symphony Orchestra, una delle più conosciute orchestre nell’ambito nazionale che ha fatto della versatilità delle sue cifre stilistiche: grazie all’attenzione che ha per ogni tipo di genere, il suo repertorio spazia dalle arie d’opera più conosciute alle colonne sonore di film di fama mondiale. La parte musicale si appoggia al racconto di Arturo Brachetti, uno degli artisti teatrali italiani più noti al mondo, qui impegnato in veste di voce narrante. Profondo conoscitore del teatro internazionale, da tempo affianca a quello di artista il ruolo dishowteller (letteralmente raccontatore di spettacoli), con lo scopo di diffondere e divulgare la conoscenza delle arti dello spettacolo in maniera semplice e coinvolgente. Dall’incontro tra queste due realtà nasce Pierino, il lupo e l’altro, un concerto dal sapore di spettacolo, inusuale e accessibile a target differenti (più ampi, popolari e giovani), non avvezzi alla consuetudine culturale delle sale da concerto classico. In questa occasione grazie alla resa in forma visiva, la musica diventa “facile” e “per tutti” rimanendo comunque impeccabile dal punto di vista artistico.

7 settembre: Galà delle scuole di danza chieresi

8 settembre: Supernovanta Party, considerato da molti il più completo format sulla dance ’90/2000, grazie al connubio tra dj, musicisti e cantanti. Presenti nei più importanti festival estivi, hanno diviso il palco con artisti di fama internazionale.

9 settembre: concerto de   I Cugini di Campagna

11 settembre: La Vijà con i suoi tradizionali stranot.

informazione pubblicitaria

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium