/ Eventi

Eventi | 11 giugno 2022, 00:02

Dal 18 giugno Morenica Net animerà l'estate di Ivrea

Gli spettacoli saranno proposti in orario serale nel Cortile del Museo Garda

orchestra terra madre

Dal 18 giugno Morenica Net animerà l'estate di Ivrea

Un nuovo programma estivo per Morenica_NET che - dopo l'anteprima del'11 giugno allo ZAC! col concerto a ingresso libero degli Wow - riparte sabato 18 giugno con otto appuntamenti di teatro, musica e letteratura, con brevi presentazioni di libri proposti dagli artisti della serata al termine degli spettacoli, in occasione del riconoscimento di Ivrea Capitale Italiana del Libro 2022.

Gli spettacoli saranno presentati in orario serale nel Cortile del Museo Garda di Ivrea, sede che ha ospitato anche le passate edizioni estive della rassegna, all'interno dell'Ivrea Summer Festival che raccoglie eventi artistici, culturali e di spettacolo in seguito alla selezione dei progetti da Bando Cultura 2022. Quasi tutti gli spettacoli, tra teatro d'autore, musica dal vivo e stand up comedy, rientrano anche nel programma della Fondazione Piemonte dal Vivo che sosterrà la programmazione di Morenica_NET per un intero triennio, progetto selezionato nell’ambito del bando Corto Circuito 2022.

Matteo Negrin, direttore di Piemonte dal Vivo, dichiara: "Il più Grande Palcoscenico del Piemonte prosegue la sua attività sul territorio regionale e rinnova la sua fiducia a supporto della rassegna estiva Morenica, nell’ambito del progetto Corto Circuito, per offrire alla comunità che abita il suo territorio l’occasione di vivere lo spettacolo dal vivo anche nelle sere d’estate e per riflettere insieme sull’importanza che l’arte può avere per la sua collettività".

Primo spettacolo sabato 18 giugno h 21.30 con Valentina Cervi in La strada che va in città di Natalia Ginzburg, per la regia di Iaia Forte, la storia di una ragazza che sceglie di fare un matrimonio d'interesse, di prendere la strada che va in città, per poi accorgersi che il vero amore è altrove... Passioni senza via d'uscita, vite alla deriva, anime alla ricerca di un approdo sicuro dove lenire le proprie delusioni. Segue intervento su Natalia Ginzburg, a cura di Davide Gamba (Mondadori Bookstore).

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium