/ Eventi

Eventi | 02 maggio 2022, 20:09

Masterclass gratuite per i professionisti dello spettacolo: ecco la "call for artist" di Cantieri 2022. C'è tempo fino all'8 maggio

Le lezioni saranno dedicate all'alta formazione artistica e alla produzione performativa: si cercano attori, ballerini, registi e drammaturghi che vogliano confrontarsi e migliorarsi. Appuntamento dal 13 al 19 giugno. Candidature entro questa domenica

Masterclass gratuite per i professionisti dello spettacolo: ecco la "call for artist" di Cantieri 2022. C'è tempo fino all'8 maggio

Ci sono ancora pochi giorni per presentare la propria candidatura alle Masterclass dedicate all'alta formazione artistica e alla produzione performativa organizzate in occasione di Cantieri 2022 da Play with Food festival, Casa Fools e Earthink festival e Sineglossa.

Si tratta di quattro proposte interamente gratuite, messe a disposizione di artisti con esperienza e professionisti dello spettacolo, che abbiano voglia di confrontarsi e affinare le tecniche del mestiere (QUI le info).

Attori, ballerini, registi e drammaturghi sono tutti coinvolti, ma in generale lo sono tutti quegli addetti ai lavori che operano nel teatro e nelle arti performative. Le masterclass, che si terranno dal 13 al 19 giugno a Torino, sono tenute da grandi nomi del settore. Gli interessati possono candidarsi a una o più masterclass, a condizione che gli orari non siano sovrapposti. Ci sono 8-10 posti a Masterclass: i candidati verranno scelti in base a un video di un minuto che dovranno mandare alla direzione (info qui), raccontando se stessi e le loro motivazioni.

La prima Masterclass è di recitazione e regia, con Rosario Lisma. La seconda, di recitazione, con Barbara Moselli. Quella di drammaturgia è tenuta da Mariano Dammacco, mentre l'ultima, su corpo, arte e intelligenza artificiale sarà tenuta da Roberto Fassone, Andrea Zaninello e Federico Bomba.

A raccontarci il progetto è Davide Barbato, direttore artistico di Play with food.

"L'idea nasce da un'esigenza di supporto e sostegno ai professionisti delle arti performative. La gratuità delle masterclass rappresenta un'occasione molto preziosa e importante per gli artisti. Iniziative di questo genere hanno infatti di solito costi molto consistenti. Il nostro scopo è quello di offrire questa opportunità ad artisti affermati ma anche chi si sta avviando a questa carriera. Anche per questo la candidatura è aperto a tutti: non ci sono limiti di età né di provenienza, ma nemmeno di ambito artistico. Chiediamo però un minimo di esperienza pregressa".

Quanto durano e come funzionano le masterclass?
Ogni masterclass ha la durata di tre giorni intensivi da passare con l'insegnante che è sempre un maestro nel suo ambito. Per esempio, Dammacco di drammaturgia ha ricevuto il premio Ubu per il miglior testo italiano nel 2021. Le quattro masterlcass sono molto diverse tra loro ma in comune hanno i possibili fruitori. Oggi un attore può essere interessato alla regia o alla drammaturgia, così come un ballerino. Stesso discorso per la quarta proposta, sull'uso dell'intelligenza artificiale nello spettacolo”.

Qual è l'obiettivo per voi?
“Non abbiamo un tornaconto personale, ma ci poniamo come una sorta di welfare artistico. Vogliamo offrire agli artisti di oggi e di domani la possibilità di sperimentare nuovi stili e nuove competenze”.

Daniele Angi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium