/ Eventi

Eventi | 02 luglio 2021, 09:08

A Caselle tre pomeriggi di letture ad alta voce dedicate ai più piccoli

Ultimi appuntamenti per il cinema all'aperto, con "Deadpool", "Il piccolo Yeti" e "Se mi vuoi bene"

A Caselle tre pomeriggi di letture ad alta voce dedicate ai più piccoli

La lettura ad alta voce è per eccellenza lo strumento che non solo crea aggregazione, ma fa comprendere come i libri siano ponti magnifici per unire persone e donare tempo. E’ proprio partendo da questi presupposti che l’Assessorato alla Cultura della Città di Caselle Torinese organizza tre pomeriggi di letture animate con tanto di attori in costume, dedicati a “Le avventure di Pinocchio”, la storia del celebre burattino, nata dalla fantasia di Carlo Collodi. Il romanzo etico è un’allegoria sulla società moderna, capace, più di ogni altro, di indagare sul mondo dell’infanzia e sulla possibilità che sempre la vita ci offre di avere una seconda opportunità, proprio come accade a Pinocchio che, attraverso un percorso di crescita e mille avventure, da burattino di legno si trasforma in bambino in carne ed ossa.

Gli incontri sono così programmati 

- Giovedì 8 luglio 2021 alle ore 17,00 nei Giardini di via Suor Vincenza

- Giovedì 15 luglio 2021 alle ore 17,00 nei Giardini del Prato Fiera

- Giovedì 22 luglio 2021 alle ore 17,00 sotto i Portici di Palazzo Mosca Lunedì 12 luglio 2021 nel Cortile di Palazzo Mosca alle ore 21,30 prende il via anche la rassegna “Cinema sotto le stelle”.

Il calendario della programmazione prevede

- Lunedì 12 luglio 2021 alle 21,30 “Deadpool”, film del 2016, diretto da Tim Miller, basato sull'omonimo personaggio dei fumetti Marvel Comics

- Lunedì 19 luglio 2021 alle 21,30 “Il piccolo Yeti”, film emozionante del 2019, diretto di Jill Culton e Todd Wilderman che valorizza la poesia della Natura con un’originalità visiva e narrativa impagabile

- Lunedì 26 luglio 2021 alle 21,30 “Se mi vuoi bene” (2019), la commedia sentimentale di Fausto Brizzi con Claudio Bisio, Lucia Ocone e Sergio Rubini.

"Un ventaglio variegato di proposte - commenta l'assessore alla Cultura Erica Santoro - per trascorrere insieme questo mese di luglio nel pieno rispetto delle normative e dei protocolli anti Covid, nel ritrovato senso di normalità che la zona bianca ci consente. Abbiamo scelto di riproporre il collaudato cinema all’aperto con tre titoli molto diversi tra loro per accontentare differenti fasce di pubblico. Nuovo è, invece, il progetto educativo di lettura a voce alta e con l’animazione dell’Associazione Nonsoloimprovvisando".  "La lettura ad alta voce -aggiunge - è una realtà di aggregazione ad alto impatto emotivo che rafforza e sviluppa il tessuto sociale, la capacità di ascoltare e ascoltarsi, facilita la concentrazione e la comprensione del testo, favorisce lo sviluppo cognitivo, linguistico ed emozionale del lettore sin dai primi mesi di vita e contribuisce alla protezione dallo svantaggio socio-culturale e dalla povertà educativa".

Le iniziative in programma sono gratuite e aperte a tutta la cittadinanza con un massimo di 100 posti a sedere 

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium