/ Politica

Politica | 24 maggio 2021, 13:30

Sertoli revocò della carica al vice sindaco di Ivrea, il Consiglio di Stato: "Decisione legittima"

Elisabetta Ballurio aveva presentato ricorso contro l'atto del primo cittadino

Foto di repertorio

Foto di repertorio

Una decisione di natura politica. E' così che il Consiglio di Stato ha definito legittima la revoca delle deleghe alla vice sindaca Elisabetta Ballurio effettuata dal sindaco Stefano Sertoli lo scorso 3 marzo 2020. 

Ballurio non era rimasta con le mani in mano: il Ministero dell'Interno, lo scorso febbraio, aveva respinto il ricorso definendolo inammissibile. I giudici del Consiglio di Stato sostengono invece che il provvedimento sia un atto di "alta amministrazione" e per questo motivo non può essere "assoggettato alle stesse regole degli atti amministrativi".

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium