/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 30 aprile 2021, 07:28

Primo Maggio, restrizioni contro gli assembramenti: Cirio impone lo stop ai supermercati

Firmata un'ordinanza nella tarda serata di ieri. Le limitazioni variano a seconda delle dimensioni dei punti vendita, in rapporto alla grandezza dei Comuni

carrello della spesa in un supermercato

Dalla Regione lo stop ai supermercati nella giornata del Primo Maggio

Restrizioni in Piemonte per la grande distribuzione, in vista del Primo Maggio. Nella tarda serata, infatti, il presidente della Regione, Alberto Cirio, ha firmato un'ordinanza che impone la chiusura per l'intera giornata a tutti i supermercati.

La chiusura - per la giornata di sabato - vale per le grandi strutture di vendita la cui superficie supera i 1.500 metri quadri nei Comuni fino a 10mila abitanti e 2.500 metri quadri nei Comuni con più di 10 mila abitanti.

La chiusura riguarda anche le medie strutture di vendita, la cui superficie è compresa tra 151 e 1.500 metri quadri nei Comuni fino a 10 mila abitanti e con superficie tra 251 e 2.500 metri quadri nei Comuni con più di 10 mila abitanti.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium