/ Cronaca

Cronaca | 25 aprile 2021, 11:35

Pont Canavese, molesta una minorenne sul bus e aggredisce i carabinieri: arrestato ragazzo di 25 anni

Anche deferito per maltrattamenti in famiglia

carabinieri

Arrestato per molestie e resistenza a pubblico ufficiale un venticinquenne

Molesta una minorenne con un coltello su un autobus Gtt per poi dileguarsi improvvisamente scendendo dal mezzo. E' successo a Pont Canavese, dove i carabinieri hanno arrestato un ragazzo di 25 anni.

La giovane, dopo l'episodio, ha raccontato tutto al padre. Grazie alla descrizione fornita, i militari hanno ben presto individuato l’aggressore mentre percorreva a piedi una via del centro.

Il ragazzo ha cercato prima di darsi alla fuga a piedi, ma, una volta raggiunto, ha ingaggiato una violenta colluttazione. 

Il giovane è stato anche deferito per maltrattamenti in famiglia, in quanto la mamma, saputo dell’arresto, ha trovato il coraggio di raccontare ai carabinieri vari episodi di violenza subiti nel tempo, culminati quella stessa mattina con gravi danneggiamenti nella sua abitazione. 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium