/ Scuola e formazione

Che tempo fa

Cerca nel web

Scuola e formazione | 13 ottobre 2020, 15:07

Asili nido, l'assessore Chiorino: "Per loro le linee guida sono quelle nazionali"

"La nostra intenzione è di perseguire una riduzione tariffaria degli asili nido o un allungamento dell'orario, al fine di non aggravare ulteriormente l'impegno economico delle famiglie"

Asili nido, l'assessore Chiorino: "Per loro le linee guida sono quelle nazionali"

"Non ci sono linee guida regionali per gli asili nido sul fronte delle misure contro la pandemia, perché in Conferenza Stato-Regioni si è scelto di condividere e approvare le linee guida nazionali, mentre a livello interregionale è prevalso l'obiettivo di riaprire in sicurezza, con l'osservanza dei parametri ordinari". Così l'assessore all'Istruzione del Piemonte, Elena Chiorino ha risposto a un'interpellanza del consigliere Pd Alberto Avetta.

"Gli asili nido - ha ricordato Chiorino - sono stati riaperti in Piemonte lo scorso 31 agosto in seguito al decreto emesso dal presidente Alberto Cirio, preannunciando la misura attraverso una missiva ai Comuni, in modo che potessero essere preparati". Chiorino si è detta "intenzionata a perseguire una riduzione tariffaria degli asili nido o un allungamento dell'orario, al fine di non aggravare ulteriormente l'impegno economico delle famiglie". Per il 2020 le risorse economiche non permettono ancora questo genere di intervento, ha chiarito, ma "la volontà è quella di predisporne gradualmente l'attuazione nel corso della legislatura".

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium