/ Cronaca

Cronaca | 12 ottobre 2020, 20:06

Perseguita la madre ultra ottantenne: arrestato nel Canavese

Due ore prima i carabinieri gli avevano notificato un'ordinanza cautelare di allontanamento dall'abitazione della donna. Ma lui lo ha subito violata

Perseguita la madre ultra ottantenne: arrestato nel Canavese

I carabinieri di Cuorgnè, ieri mattina, a seguito degli atti persecutori e violenti nei confronti dell'anziana madre, hanno notificato un'ordinanza cautelare di allontanamento dall'abitazione e il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla donna a un uomo di 50 anni, residente a Favria.

Lo stesso uomo, però, a distanza di un paio d'ore dalla notifica del provvedimento cautelare, è ritornato nell'abitazione della madre, violando le prescrizioni imposte dal tribunale di Ivrea. I militari lo hanno sorpreso dai militari di Cuorgnè intento a richiedere, con estrema violenza, nuove concessioni di denaro alla donna, pretendendo di rimanere all'interno dell’abitazione.

A quel punto sono scattate le manette: l'uomo è stato portato nel carcere di Ivrea.

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium