/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 20 settembre 2020, 10:37

Rubava nella ditta del suo datore di lavoro, arrestato autista con due complici

Si era appropriato di diversi bancali di legno all'interno di un'azienda di Volpiano

Rubava nella ditta del suo datore di lavoro, arrestato autista con due complici

Rubava bancali di legno al suo datore di lavoro per rivenderli direttamente ai suoi clienti. Un operaio infedele e due suoi complici sono stati denunciati dai carabinieri per appropriazione indebita e ricettazione. E’ accaduto a Volpiano.

La proprietaria di una ditta si è rivolta ai carabinieri della locale stazione per denunciare il furto di decine di bancali di legno dai suoi magazzini di stoccaggio dei materiali. I militari hanno quindi pedinato e poi fermato un autista , romeno di 64 anni, mentre uscita dall'azienda con un furgone per raggiungere due connazionali parcheggiati poco distanti.  L’autista si è poi messo a scaricare 44 bancali per sistemarli sull’altro mezzo, fino all'intervento dei carabinieri.

I tre ladri sono stati denunciati, la refurtiva, recuperata e restituita alla proprietaria. 

La banda potrebbe essere responsabile di decine di furti all’interno della ditta. 

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium