/ Politica

Politica | 04 agosto 2020, 13:53

Nove mesi dopo il grave malore, Franco Graglia torna a sedersi ai banchi del Consiglio regionale del Piemonte

L'ex sindaco di Cervere e vicepresidente del Consiglio regionale era stato ricoverato, per gravi problemi di salute, a novembre 2019. Il suo primo commento: "Sensazioni, emozioni forti"

Nove mesi dopo il grave malore, Franco Graglia torna a sedersi ai banchi del Consiglio regionale del Piemonte

Franco Graglia torna a sedersi ai banchi del Consiglio regionale.

L'esponente di maggioranza, ex sindaco di Cervere e vicepresidente del Consiglio regionale del Piemonte, a novembre 2019, era stato ricoverato al Santa Croce di Cuneo per gravi problemi di salute.

Il ricovero si era protratto per 157 giorni: Graglia era uscito dal Santa Croce, sulle sue gambe, soltanto il 2 aprile 2020. Ai primi di luglio, l'esponente di Forza Italia era tornato al lavoro in Regione, immortalato da alcune istantanee a colloquio con il presidente Alberto Cirio.

Oggi (4 agosto), una nuovo foto, seduto alla sua poltrona, nella sala del Consiglio regionale.

"Stamattina sono tornato a sedermi tra i banchi dell’aula durante il Consiglio Regionale a Palazzo Lascaris. - le parole di Graglia - Sensazioni, emozioni forti. Ringrazio tutti i colleghi per la calorosa e sentita accoglienza riservatami".

redazione Targato Cn

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium