/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Accadeva un anno fa

Eventi | 25 luglio 2020, 09:24

Coronavirus: oggi la premiazione dei volontari che hanno gestito l'emergenza sanitaria

Verranno anche consegnate le copie de "La Vaccinazione" e una barella di biocontenimento

"La Vaccinazione" di Demetrio Cosola

"La Vaccinazione" di Demetrio Cosola

In un momento di grave crisi come quello che abbiamo vissuto e che stiamo in parte ancora vivendo è stato un dovere morale unire le forze per aiutare chi ha lottato per il bene della comunità.

Lo hanno fatto negozi, imprese, associazioni. Lo hanno fatto i giornali locali, tra cui Chivassoggi.it, del gruppo editoriale Morenews. Tutti insieme, hanno unito le forze per contribuire a raccogliere fondi da destinare alla Croce Rossa di Chivasso. Lo hanno fatto nel modo più rappresentativo della città.

Il celebre dipinto "La vaccinazione", capolavoro del 1894 di Demetrio Cosola si è trasformato in una stampa in serie limitata, grazie anche alla Città di Chivasso che ha patrocinato l’iniziativa concedendo i diritti sull’opera. Per quell'opera sono state acquistate 250 copie, per un totale di 16.100 euro, utilizzati dalla Croce Rossa per acquistare una barella di biocontenimento.

E così oggi pomeriggio, sabato 25 luglio, si terrà l'evento "Chivasso è Solidale", organizzato in collaborazione con Ascom, per consegnare le stampe a chi ha donato e premiare i volontari della Croce Rossa di Chivasso.

Alle 16, nel cortile interno del Municipio, si svolgerà la consegna delle benemerenze agli oltre 150 volontari che hanno collaborato con il Comune durante l'emergenza e della barella di biocontenimento. 

Alle 17.30, al Duomo, verrà celebrata una messa in ricordo dei cittadini morti a causa del Covid mentre dalle 17.30 alle 19, in piazza della Repubblica sarà possibile ritirare la copia de "La Vaccinazione".

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium