/ Cronaca

Cronaca | 21 maggio 2020, 11:17

Incendio in una palazzina di Leinì: muore una donna di 63 anni [VIDEO]

Insieme alla vittima era presente il fratello, trasportato all'ospedale San Giovanni Bosco

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Tragedia stamattina, intorno alle 9, in una palazzina di via Don Murialdo a Leiní, nel Canavese. Una donna di 63 anni, Maria Giuseppina Zappatore, è stata trovata morta all'interno dell'abitazione dove, per cause ancora da accertare, è divampato un incendio che ha interessato l'intero edificio disposto su due livelli.

Al primo piano, oltre alla vittima, era presente il fratello Michele Zappatore, 64 anni, operaio. L'uomo è riuscito a salvarsi gettandosi dal balcone: è stato trasportato all'ospedale San Giovanni Bosco per accertamenti. Sull'episodio indagano i carabinieri.

Secondo una prima ipotesi la 63enne è morta per intossicazione da monossido di carbonio, che ha determinato l'arrestato cardiaco. 

Marco Panzarella

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium