/ Cultura

Che tempo fa

Cerca nel web

Accadeva un anno fa

Cultura | 15 maggio 2020, 06:30

L'oroscopo di Corinne dal 15 al 22 maggio

Ecco cosa ci raccontano le stelle

L'oroscopo di Corinne dal 15 al 22 maggio

ARIETE: La trascorsa sosta forzata ha lasciato dei residui di inappagamento ed inasprimento faticando così a rintegrarvi nella cosiddetta normalità e sbuffando ad oltranza quantunque si tentasse di limitarvi ulteriormente nei propositi, negli intenti o scoprendo che dietro finte pecorelle si celano spudorati impertinenti. La felicità maggiore consiste nello stringere al cuore chi non vedevate dalle calende greche per il resto invece non funzionerà un granché. Propensione ad allergie.   

TORO: Tra alti e bassi la settimana scorrerà celermente lasciando esiguo spazio al tedio e alla noia considerate le innumerevoli cosine da sbrigare sia dentro che fuori casina. Nel contempo tratterete con un soggetto testone, andrete un pochettino nel pallone o ve la piglierete per la scorrettezza di chi non vi dà quello che vi spetta.  Se avanzate d’età festeggerete il compleanno in maniera peculiare tra le pareti domestiche insieme al nucleo familiare. Sorpresa da una donna.  

GEMELLI: L’economia vi preoccupa così come un andazzo reputato esiguamente soddisfacente. Dovete infatti portare pazienza, evitare di somatizzare, guardare costantemente avanti, non trasmettere agitazione a chi ruota intorno al vostro mondo quotidiano e assaporare qualche prelibato attimo fuggente. Se vi può consolare sappiate che sistemerete una vecchia questione, riabbraccerete un paio di carissime persone, vi caverete un pallino e riceverete una bella novella.

CANCRO: Questa mezza ripresa vi fa stare sulle spine e in attesa di poter essere più liberi di frequentare amici ed ampliare il raggio d’azione. Per adesso accontentatevi di ciò che passa il convento, seguitate ad usare le dovute precauzioni e confidate in un’estate sicuramente migliore. Fattibili degli sbalzi umorali, delle discussioni familiari, dei pagamenti da effettuare e dei lavoretti da ultimare ma anche delle passeggiatine al di fuori delle stradelle cittadine. 

LEONE: Nella testolina regnerà parecchia confusione al punto di non riuscire a capire chi effettivamente potete vedere e chi no inalberandovi facilmente per dei contesti reputati troppo penalizzanti specie se trattasi di attività o transazioni. Fino ad oggi i mesi son stati più pesanti di un mattone e non soltanto per la quarantena ma anche per questioni personali, domestiche o materiali destanti apprensione. Però finalmente inizierete a mandare in porto un progetto. Mattinate agitate.

VERGINE:   Dal 14 maggio l’opposizione di Marte renderà piuttosto nervosetti ed inquieti gli appartenenti al 1° decano alle prese con problemini da risolvere con grinta e temerarietà. Tutti gli altri pian pianino risaliranno la china e, malgrado le restrizioni persistano, si toglieranno un mattoncino dallo stomaco o vedranno spiragli di luce nel buio di questo incerto futuro. Fattibili delle agevolazioni per imprenditori o chiunque, abbisognandone, ne abbia fatto richiesta. Intestino delicato.

BILANCIA: In questa convulsa e scompaginata fase i dubbi assaliranno e, tra una speranza ed un affanno, cercherete di riprendere in mano le redini della vostra individualità. Pur necessitando di tranquillità e stabilità vi toccherà adattarvi alla crisi del momento incoraggiando simultaneamente un congiunto o parente incline ad andare in tilt facilmente. Scartoffie da rivedere e soluzioni da rinvenire riguardo una faccenda spettante voi o familiari.

SCORPIONE: Stufi e stanchi vi alzerete spesso col piede sbagliato chiudendovi in un simbolico guscio o sbottando ad ogni minima provocazione. Eppure non potete permettervi di adagiarvi perché la vita continua ed ottimizzarla dipenderà non unicamente dal fato ma anche da voi e da quelle forze interiori che vi hanno sempre sostenuto. Attimi di impasse in amore, sul lavoro o nel delicatissimo campo delle intime conoscenze. Rischio di spaccare oggetti. Sabato anomalo.

SAGITTARIO: Anche se Marte in aspetto di quadratura fa pedalare in salita riempite la brocca di ottimismo e vedrete che lentamente sia sotto il profilo affettivo che fisico subentrerà la tanto aspettata riuscita! Non potete fare ciò che vorreste ma demoralizzarsi non serve a niente quindi imparate l’arte della lungimiranza e fidatevi dei consigli impartiti da chi vi vuole veramente bene. Un sospirato abbraccio, un annuncio o un incontro oltretutto riempirà il cuore di gioia.  

CAPRICORNO: Troppe congiunture hanno contribuito a seccarvi o intristirvi ma adesso è a voi che dovete pensare al di là di quelle scocciature transitorie o permanenti preposte a privarvi della libertà di muovervi, fare, espandervi ed agire. Il rivedere un nipotino, un figlio o un nonnino risolleverà il morale mentre nel week end se non vi sono intoppi, andate a passeggiare e toglietevi una piccola soddisfazione. Tra coniugi o conviventi un malinteso inasprirà entrambi. 

ACQUARIO: Sembra essere di discreto auspicio quest’ ultimo quarto di Luna che il 14 maggio si forma a 24°14’ della vostra costellazione. Ciò difatti comporterà l’alleggerimento di un tormentone, il fatto di potervi rivedere con un essere caro o riaprire, se operate autonomamente, i battenti di un’attività pur non guadagnando proporzionatamente rispetto ai tempi andati. Tra fidanzati e maritati aleggerà maretta e un equivoco andrà chiarito in fretta.  Processi infiammatori. 

PESCI: L’ingresso di Marte nel segno contrassegna una settimana infiammata, pepata, vivace e movimentata, annessi e connessi dei fatterelli strani, delle minute angustie alternate a dei guizzi di ilarità. Una chiamata, un invito o la posticipazione di un onere vi risolleverà. Se abitualmente trattate con un Gemelli, Cancro, Leone o Scorpione imparate l’arte della sopportazione e capitene le intime contraddizioni. Domenica singolare e speciale. Schiena dolente.    

Corinne

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium