/ Scuola e formazione

Che tempo fa

Cerca nel web

Accadeva un anno fa

Scuola e formazione | 02 maggio 2020, 18:18

Conferma del Ministro Azzolina: a settembre a scuole con metà in classe e metà collegati via internet

“Sarebbe impossibile, anche a settembre, far tornare 28-30 studenti per classe. Lunedì – prosegue – anche se riapriremo l’Italia non sarà un ‘liberi tutti’ ma dovremo capire cosa accadrà nelle prossime due settimane"

Conferma del Ministro Azzolina: a settembre a scuole con metà in classe e metà collegati via internet

 

"Non abbiamo mai parlato di doppi turni per la ripresa della scuola a settembre. Ma la metà degli studenti andrebbe per metà settimana a scuola e gli altri a distanza collegati in modo che resti la socialità".

Lo ha detto oggi a Sky Tg24 il Ministro dell'Istruzione Lucia Azzolina che ha parlato dell'ipotesi di ‘dividere le classi’: “Sarebbe impossibile, anche a settembre, far tornare 28-30 studenti per classe. Lunedì – prosegue – anche se riapriremo l’Italia non sarà un ‘liberi tutti’ ma dovremo capire cosa accadrà nelle prossime due settimane".

"A settembre gli studenti hanno diritto di tornare a scuola – ha terminato il Ministro Azzolina al Tg del gruppo Sky – ma ci sarà la possibilità di una ‘didattica mista’, in parte con la presenza in classe e in parte online, a distanza”.

 

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium