/ Scuola e formazione

Che tempo fa

Cerca nel web

Scuola e formazione | 01 marzo 2020, 14:17

Coronavirus, le Cub: "Docenti a scuola solo da mercoledì"

Il sindacato: "Pronti a inviare diffide se i prof verranno richiamati in servizio prima". Anief: "Unica eccezione è l'eventuale riunione di organi collegiali (collegi docenti, consigli di classe) già programmata"

Coronavirus, le Cub: "Docenti a scuola solo da mercoledì"

 

"I docenti del Piemonte devono tornare a scuola solo da mercoledì 4 marzo perché nei due giorni precedenti, dedicati a operazioni straordinarie di pulizia e igienizzazione, non sono previste attività didattiche". Lo scrive la Cub scuola Torino e Provincia che minaccia diffide qualora gli insegnati venissero chiamati in servizio già domani.

"Il dispositivo della Regione Piemonte - spiega Giulia Bertelli, coordinatrice provinciale Cub - prevede una ripresa delle attività didattiche nelle quali sono impegnati i docenti per mercoledì 4 marzo. L'apertura predisposta per lunedì 2 marzo si configura in attività di pulizia straordinaria che non attengono in alcun modo la funzione docente. La Cub scuola Torino e Provincia invita quindi i colleghi a presentare segnalazione alla nostra organizzazione ove il personale venga richiamato in servizio. Agiremo con formale diffida".

Spiega però Anief: "L'unica eccezione in grado di anticipare la presenza dei docenti potrebbe essere rappresentata solo dall'eventuale riunione di organi collegiali (collegi docenti, consigli di classe) già programmata nel piano annuale delle attività per le giornate di lunedì 2 e/o martedì 3 marzo".

 

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium