/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 28 febbraio 2020, 17:10

Coronavirus, dal 7 marzo meno voli da Caselle per Italia, Romania, Gran Bretagna e Francia

Le destinazioni continueranno ad essere servite: l'aeroporto di Torino - dal 24 al 26 febbraio - ha perso il 22% di passeggeri rispetto allo stesso periodo del 2019

Coronavirus, dal 7 marzo meno voli da Caselle per Italia, Romania, Gran Bretagna e Francia

Il Coronavirus “colpisce” anche l’aeroporto di Caselle, che perde passeggeri. Nei primi tre giorni, da lunedì 24 a mercoledì 26 febbraio, successivi all’avvio delle procedure di gestione dell’emergenza sanitaria in Piemonte, lo scalo torinese ha registrato un calo di traffico del 22% rispetto allo stesso periodo del 2019. Un diminuzione determinata dal minor tasso di riempimento degli aerei.

A seguito dell’emergenza sanitaria in corso a livello nazionale dovuta all’epidemia da Coronavirus, l’Aeroporto di Torino perde alcuni voli a partire dal 7 marzo 2020.

Saranno ridotte alcuni collegamenti da Caselle su alcune destinazioni in Italia, Moldova, Romania, Gran Bretagna e Francia, che continueranno ad essere servite.

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium