/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | 02 gennaio 2020, 14:25

Nel 2020 al via il nuovo ciclo di mostre presso il “Caffè Firenze”: si parte con Romeo Mazzon e Giuseppe Guizzaro

Appuntamento con il Prisma Laboratorio Artistico per gli appassionati di pittura a olio

Nel 2020 al via il nuovo ciclo di mostre presso il “Caffè Firenze”: si parte con Romeo Mazzon e Giuseppe Guizzaro

Nuovo anno, nuovo ciclo di mostre firmate “Prisma Laboratorio Artistico” presso il "Caffè Firenze" di via del Collegio 12/c a Chivasso. Stavolta ad esporre due pittori uomini, soci di “Prisma” e appassionati di pittura ad olio: Romeo Mazzon e Giuseppe Guizzaro.

“Mi chiamo Romeo Gianni Mazzon e sono nato a Torino nel 1941. Attualmente sono pensionato. L'approccio alla tecnica pittorica a olio è avvenuto negli anni ‘90, grazie al maestro Edoardo Tosatto, che mi ha indirizzato alla tecnica del disegno e all'utilizzo dei colori a olio - comincia a raccontare Romeo Mazzon -. Dal 2004 a seguire si sono avvicendati altri maestri, quali Oscar Bagnoli, Rosso e per finire il maestro impressionista Salvatore Martinico. Attualmente frequento il corso di pittura a olio dell’ “Unitre” di Chivasso, gestito dalla bravissima e preparata docente Stella Sottile. Ho partecipato a varie mostre e concorsi nel corso degli anni” aggiunge in conclusione.

“Io, invece, sono Giuseppe Guizzaro e sono nato a Sant’ Urbano d’Este nel 1945. Mi sono trasferito in Piemonte nel 1963. Ora sono in pensione e dopo anni di lavoro posso dedicarmi alle mie passioni, fra cui la pittura ad olio. Dipingo dal 1999/2000 e ho avuto vari maestri: Sergio Rossi, Cesare Zanirato e attualmente Stella Sottile, di cui seguo il corso di pittura presso l’ ‘Unitre’ di Chivasso. Mi sono avvicinato anche al tromp l’oeil  e al disegno a carbothello, quest’ultimo col maestro Salvatore Pronestì” queste invece le parole di presentazione di Giuseppe Guizzaro.

La mostra di questi due artisti verrà inaugurata l’11 gennaio 2020 alle ore 17.45 e le opere resteranno esposte e visionabili fino al 10 febbraio negli orari di apertura del locale.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium