/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 08 febbraio 2019, 18:47

I bambini di Foglizzo al concorso per promuovere la raccolta differenziata

La classe 2A della scuola media, con il professor Stefano Saroglia, ha preso parte al progetto di Seta spa.

La scuola secondaria di Foglizzo

La scuola secondaria di Foglizzo

Una scatola che si svuota dai rifiuti. E da cui esce anche una piantina verde. Sono le immagini di un video, girato dagli allievi della 2A della scuola media Nino Costa di Foglizzo. Grazie all'impegno del professor Stefano Saroglia, docente di Tecnologia, hanno deciso di partecipare al concorso "Riduciamo gli imballaggi: raccontami la tua", promosso da Seta spa, società che gestisce la raccolta differenziata sul territorio, per sensibilizzare gli studenti sulla corretta gestione dei rifiuti, in particolare degli imballaggi. 

Così gli studenti hanno preso carta e penna, hanno inventato una storia e poi l'hanno messa in scena. Un video di pochi secondi intitolato "Piantala con gli imballaggi" in cui mostrano, in modo molto semplice, che cosa può succedere differenziando correttamente gli imballaggi. 

Il sindaco Fulvio Gallenca non poteva non essere soddisfatto per l'iniziativa. "L'impegno della scuola nell'educazione civica e ambientale è fondamentale - ha infatti commentato -. Visto che i ragazzi di oggi saranno i cittadini di domani, ringrazio la scuola per il suo impegno, soprattutto a Foglizzo dove i professori sono molto attivi anche con laboratori e uso delle nuove tecnologie".

I video delle scuole che hanno partecipato possono essere votati sul sito web di Seta, nella sezione dedicata al concorso. Le tre classi che totalizzeranno il punteggio più alto potranno trasformare, grazie all'aiuto di registi e cameramen, il loro video in un cortometraggio da presentare al festival CinemAmbiente Junior di quest'anno.

 

Antonia Gorgoglione

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium