/ Cronaca

Cronaca | 20 maggio 2024, 09:06

L'incubo di tutti diventa realtà: la mini telecamera nascosta incastra la ladra che fruga in casa [VIDEO]

E' successo a Volpiano: i carabinieri hanno denunciato una donna di 44 anni

ripresa di un furto in abitazione

Furto in abitazione a Volpiano: una donna incastrata dalle telecamere

E' l'incubo di chiunque: un estraneo (una donna, in questo caso) che entra in casa e rovista in assenza dei proprietari. E' successo a Volpiano, nei giorni scorsi. A finire nei guai è una donna di 44 anni - senza fissa dimora e già nota alle forze dell'ordine - che è stata incastrata da una microcamera che i padroni di casa avevano piazzato proprio per individuare eventuali intrusioni.



La donna è stata denunciata dai carabinieri. Per lei non si tratta della prima volta: poche settimane prima si era resa artefice di un furto in abitazione agendo in pieno pomeriggio.

La donna, verosimilmente nei paraggi dell’abitazione, è entrata in azione appena ha notato il padrone di casa uscire per andare a lavoro. Ha prima rotto la serratura della porta d’ingresso, quindi si è diretta in camera da letto. Lì, camuffata nell’arredamento, tra una mensola e l’altra, era presente la telecamera che, appena rilevato il movimento, ha subito inviato un messaggio sul cellulare del proprietario, il quale ha osservato “in diretta” il furto, durato complessivamente una manciata di minuti.

All’arrivo dei Carabinieri però, allertati poco dopo, la donna aveva già fatto perdere le proprie tracce ma grazie alle immagini catturate dalla telecamera presente in casa, gli investigatori hanno immediatamente riconosciuto l’autrice del furto, il cui “magro” bottino è consistito in un telefono cellulare. La donna dovrà rispondere di furto in abitazione.

redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium