/ Viabilità e trasporti

Viabilità e trasporti | 13 febbraio 2023, 13:05

Smog, stop ai diesel euro5. Marnati: "Rischia di diventare un problema sociale"

L'assessore regionale all'Ambiente: "La transizione ecologica la pagano sempre i meno abbienti, che non fanno perché non possono"

foto di archivio

Smog, stop ai diesel euro5. Marnati: "Può diventare un problema sociale"

La qualità dell'aria non è esattamente il punto forte di Torino e Piemonte. Lo hanno ribadito gli ultimi dati di Legambiente, Che pongono la città della Mole in fondo alla classifica. Ed ecco che all'orizzonte del 2023 si affacciano i blocchi auto che coinvolgono anche i diesel Euro5.

Marnati: "Rischio problema sociale"

Un punto su cui la Regione Piemonte è pronta a rispondere "obbedisco", ma che non trova  consensi. Parola di Matteo Marnati, assessore regionale all'Ambiente: "Inserire Euro5 nei prossimi blocchi rischia di diventare un problema sociale. Sono macchine recenti. Poi se ci dicono di bloccare, blocchiamo. Ma bisogna considerare gli effetti nel medio raggio. Se poi non piove, possiamo farci poco".

Dunque ci si rivolge al Governo. La richiesta della Regione nell'ambito del bacino Padano è di spostare l'ingresso in vigore dello stop. "Ci sono momenti storici e situazioni, come questa legata all'inflazione, che impongono delle riflessioni", dice Marnati.

"La transizione ecologica colpisce i meno abbienti"

E aggiunge ancora: "La transizione ecologica colpisce i meno abbienti: vai a colpire chi le cose non le fa perché non può, non perché non vuole. Spesso l'Europa impone un vincolo, ma si rischia di fare danni".

Massimiliano Sciullo

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium