/ Cronaca

Cronaca | 12 gennaio 2023, 10:24

Ivrea, controlli a tappeto nella zona del Movicentro: 170 persone identificate, un giovane finisce in manette

Un 19enne marocchino arrestato per rapina e furto

movicentro ivrea

Ivrea, controlli a tappeto nella zona del Movicentro: un giovane finisce in manette

Negli ultimi giorni, personale del Commissariato di P.S. di Ivrea ha intensificato i controlli nell’area del Movicentro e della Stazione Ferroviaria della cittadina epoderiese. Luoghi balzati recentemente alle cronache per diversi episodi di violenza tra giovani. I servizi di controllo straordinario del territorio sono stati svolti con l’ausilio di equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine “Piemonte”.

Complessivamente, nel corso dell’attività sono state identificate 171 persone e diversi veicoli. Sempre nell’area del Movicentro, lo scorso 4 gennaio, è stato arrestato un cittadino marocchino di 19 anni gravemente indiziato dei reati di rapina e di furto, rispettivamente di una catenina e di un monopattino. I poliziotti, inoltre, nella giornata di ieri, hanno sequestrato a carico di ignoti una modica quantità di hashish, rinvenuta dai cani Caio e Evan dell’unità cinofila, sotto i gradini della passerella ferroviaria che mette in comunicazione la Stazione con l’area Movicentro.

Nel corso degli ultimi due controlli, gli agenti della Polizia di Stato hanno anche dato ausilio a personale GTT nell’attività di controllo viaggiatori a bordo pullman. Nella tratta Stazione ferroviaria - Movicentro. Delle oltre 200 persone controllate, 113 sono risultate prive di titolo di viaggio venendo, pertanto, sanzionate.

I servizi di polizia nelle aree sopra menzionate continueranno con cadenza regolare.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium