/ Sanità

Sanità | 03 ottobre 2022, 17:03

Croce Bianca volpianese: nuovo corso per volontari soccorritori

Dopo una prima parte di teoria, di 54 ore, gli aspiranti volontari soccorritori saranno ammessi al tirocinio pratico protetto di altre 100 ore

Croce Bianca volpianese: nuovo corso per volontari soccorritori

La Pubblica Assistenza Anpas Croce Bianca Volpianese invita a partecipare alla serata di presentazione del nuovo corso gratuito per diventare volontari soccorritori e soccorritrici del servizio di emergenza sanitaria 118 che si terrà lunedì 10 ottobre, alle ore 21, presso la sede della Croce Bianca in via Torino 47 a Volpiano.

Il corso è interamente gratuito ed è riconosciuto e certificato dalla Regione Piemonte secondo lo standard formativo regionale. Inoltre, all’interno dello stesso percorso formativo è prevista l’abilitazione all’utilizzo del defibrillatore semiautomatico esterno in ambito extraospedaliero. Le lezioni sono aperte a tutti i cittadini maggiorenni interessati ad apprendere le tecniche di primo soccorso. Gli argomenti trattati durante le lezioni teoriche e pratiche riguarderanno diversi argomenti tra cui la chiamata di soccorso e sistema emergenza urgenza, i codici di intervento, i mezzi di soccorso, la rianimazione cardio polmonare anche con l’utilizzo del defibrillatore e altro ancora.

La soccorritrice e il soccorritore con un’adeguata formazione devono essere capaci di operare in modo coordinato con la Centrale Operativa del Sistema Emergenza Sanitaria e gestire l’organizzazione di un soccorso sicuro nonché prestare assistenza sul luogo e durante il trasferimento.

Dopo una prima parte di teoria, di 54 ore, gli aspiranti volontari soccorritori saranno ammessi al tirocinio pratico protetto di altre 100 ore, durante il quale dovranno svolgere, affiancati da personale esperto, trasporti in emergenza su autoambulanza e servizi ordinari.

La Croce Bianca Volpianese, Pubblica Assistenza aderente all’Anpas, può contare sull’impegno di circa 200 volontari, di cui 83 donne. Dispone di sei ambulanze, quattro mezzi attrezzati per il trasporto di persone disabili e sei altri mezzi per i servizi socio sanitari e di protezione civile.

L’Anpas (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze) Comitato Regionale Piemonte rappresenta oggi 82 associazioni di volontariato con 10 sezioni distaccate, 10.425 volontari (di cui 4.062 donne), 5.753 soci, 640 dipendenti, di cui 71 amministrativi che, con 436 autoambulanze, 226 automezzi per il trasporto disabili, 261 automezzi per il trasporto persone e di protezione civile e 2 imbarcazioni, svolgono annualmente 534.170 servizi con una percorrenza complessiva di 17.942.379 chilometri.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium