/ Cronaca

Cronaca | 06 settembre 2022, 19:44

Omicidio di un impresario edile a San Carlo Canavese: l'uomo è stato ucciso con tre fucilate

L'omicidio è avvenuto venerdì, giorno della sua scomparsa

Omicidio di un impresario edile a San Carlo Canavese: l'uomo è stato ucciso con tre fucilate

Fatmir Ara, l'impresario edile di origine albanese trovato morto sabato a San Carlo Canavese, è stato ucciso con tre colpi di fucile caricato a pallettoni.

Chi ha sparato lo ha colpito alla testa. E' quanto ha stabilito l'autopsia eseguita oggi. La morte dell'uomo, 43 anni, risalirebbe a venerdì, giorno in cui era scomparso da casa: era attesa in un cantiere dove non è mai arrivato.

I carabinieri di Venaria stanno ascoltando in queste ore parecchi testimoni per ricostruire le ultime ore di vita dell'uomo.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium