/ Attualità

Attualità | 05 gennaio 2022, 21:43

Covid, confermato l'obbligo vaccinale per gli over 50: Green Pass per i servizi alla persona

Il provvedimento è stato votato all'unanimità dal Consiglio dei Ministri nonostante le minacce di strappi della Lega che fino all'ultimo ha provato a evitare l'obbligo vaccinale per gli over 50

Il premier Mario Draghi

Il premier Mario Draghi

Il Consiglio dei Ministri ha confermato le indicazioni della cabina di regia che prevedono l'obbligo vaccinale per gli over 50 fino al 15 giugno, oltre al super green pass sul posto di lavoro per chi ha compiuto 50 anni.

Il consiglio dei ministri ha varato anche l'obbligo di green pass base, quindi quello da tampone, per i "servizi alla persona": negozi, banche, centri commerciali, centri estetici e parrucchieri. Nel pomeriggio, per quanto riguarda questa voce si era parlato di super green pass.

Il provvedimento è stato votato all'unanimità nonostante le minacce di strappi della Lega che fino all'ultimo ha provato a evitare l'obbligo vaccinale per gli over 50.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium