/ Cronaca

Cronaca | 10 dicembre 2021, 21:18

In auto con una pistola rubata, 20enne arrestata dai carabinieri a Chivasso

Si tratta di una pistola Smith Wesson rubata in Toscana. Insieme alla giovane di Caluso denunciati un 39enne e il suocero di 63 anni

foto di archivio

In auto con una pistola rubata, 20enne arrestata dai carabinieri a Chivasso

Una ragazza di 20 anni residente a Caluso è stata arrestata dai carabinieri del nucleo radiomobile di Chivasso per il possesso di una pistola rubata. La teneva in auto pronta a sparare: in canna c'erano cinque colpi. Si tratta di una pistola Smith & Wesson risultata rubata in Toscana.

La ventenne è stata fermata in frazione Mosche, a Chivasso. Con lei a bordo della vettura un 39enne e il suocero di 63 anni, tutti già noti alle forze dell'ordine. Sono stati denunciati a piede libero per il trasporto di arnesi da scasso nascosti sull'auto.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium