/ Cronaca

Cronaca | 19 ottobre 2021, 20:57

Ubriaco, sparò dal balcone di casa: 37enne di Settimo patteggia 18 mesi

I fatti avvenuti lo scorso 5 maggio: per fortuna nessuno era rimasto ferito

tribunale di ivrea

Spari dal balcone di casa, 37enne di Settimo patteggia pena a 18 mesi a Ivrea

Un 37enne di Settimo, questa mattina al tribunale di Ivrea, ha patteggiato un anno e mezzo, pena sospesa, per aver sparato dal balcone di casa lo scorso 5 maggio.

Intorno all'una di notte, visibilmente ubriaco, aveva sparato sei colpi diretti in strada, in via Milano a Settimo, con una pistola senza matricola. All'arrivo dei carabinieri, allertati dai vicini, aveva anche opposto resistenza.

Per fortuna i proiettili non avevano ferito nessuno.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium