/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 16 settembre 2021, 17:28

La Fiom Cgil vince le elezioni per le Rsu alla M.A. di Chivasso

Luca Pettigiani: "I lavoratori hanno premiato la trasparenza e la coerenza con cui i nostri delegati e la Fiom hanno affrontato questa fase complessa"

La Fiom Cgil vince le elezioni per le Rsu alla M.A. di Chivasso

Si sono concluse oggi le elezioni di rinnovo della RSU dello stabilimento M.A. di Chivasso. Lo stabilimento fa parte del Gruppo Magnetto, produce componenti e parti di stampaggio per l’automotive e occupa circa 700 lavoratrici e lavoratori. 

La RSU uscente era composta da 10 delegati (4 Rsu Fiom, 3 Rsu Uilm, 3 Rsu Fim). A queste elezioni hanno partecipato 539 lavoratori per eleggere la nuova RSU composta da 9 delegati. 

La Fiom Cgil ha ottenuto 258 voti (pari al 51%) ed elegge 5 Rsu invece dei 4 precedenti, la Uilm Uil ha ottenuto 180 voti (pari al 35,6%) e conferma 3 Rsu mentre la Fim Cisl ha ottenuto 68 voti (pari al 13,4%) ed elegge 1 Rsu invece dei 3 precedenti. 

I rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza sono stati assegnati 2 alla Fiom Cgil e 1 alla Uilm Uil. 

Luca Pettigiani responsabile M.A. per la Fiom di Torino dichiara: "Sono stati anni impegnativi per le Rsu e per il sindacato in MA in cui abbiamo affrontato ristrutturazioni dell’azienda con il recente trasferimento delle produzioni e dei lavoratori dello stabilimento di San Carlo Canavese a Chivasso. I lavoratori evidentemente hanno apprezzato e premiato la trasparenza e la coerenza con cui i nostri delegati e la Fiom hanno affrontato questa fase complessa e di questo li ringraziamo confermando che, come sempre, saremo presenti ogni giorno con il consueto impegno".

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium