/ Cronaca

Cronaca | 03 settembre 2021, 10:02

Era a poca distanza dal rifugio, ma poi è scomparso: ansia per un escursionista esperto al Pian della Mussa

L'allarme è stato lanciato dopo che l'uomo non ha fatto ritorno al Gastaldi. ll maltempo complica le operazioni del Soccorso Alpino e dei Vigili del Fuoco

soccorritori in montagna

Le ricerche di un escursionista proseguono nella zona del Pian della Mussa /foto di repertorio

Sono in corso dalla serata di ieri le operazioni di ricerca di un escursionista disperso nella zona del Pian della Mussa, Comune di Balme, in alta Valle di Lanzo

Si tratta di una persona della zona, frequentatore abituale di quelle montagne, che era attesa al Rifugio Gastaldi dove non è però arrivata, facendo così scattare l'allarme.

Secondo una testimonianza, l'uomo era stato avvistato a breve distanza dal rifugio, ma di lui si sono poi perse le tracce. I tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese hanno battuto a piedi i sentieri e i versanti della zona per tutta la notte senza esito. Con l'arrivo dell'alba le operazioni proseguono, ma con difficoltà a causa della fitta nebbia e del maltempo che interessa la zona e che costringe a procedere da terra. Sul posto anche i Vigili del Fuoco.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium