/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 20 agosto 2021, 07:40

Assicurazione auto, a Torino costa il 20% in meno rispetto all'anno scorso, ma resta la provincia più cara del Piemonte

Si pagano in media 426,37 euro, mentre Biella resta il territorio più economico (311 euro)

automobilina su banconote in euro

Le Rc auto a Torino e provincia costa il 20% in meno dell'anno scorso

A Torino, la spesa per un'assicurazione auto è più bassa rispetto al passato. Lo dice l'ultima analisi dell'Osservatorio Rc Auto di Facile.it, che dimostra come - nonostante il lieve aumento dei premi Rc Auto rilevato a luglio in alcune zone d’Italia -, oggi le tariffe sono ancora nettamente inferiori rispetto ad un anno fa.

Numeri alla mano, emerge che lo scorso mese - per assicurare un veicolo a quattro ruote in provincia di Torino - occorrevano, in media, 426,37 euro, vale a dire il 19,17% in meno rispetto allo stesso mese del 2020. La provincia è risultata essere comunque l’area piemontese dove, a luglio 2021, assicurare un veicolo costava di più.

Il calo dei prezzi rilevato negli ultimi dodici mesi è stato registrato, seppur in misura differente, in tutto il Piemonte, con una diminuzione a doppia cifra in quasi ogni area: diminuzione record per la provincia di Asti (-19,48%), seguita da quella di Torino (-19,17%). Diminuzioni inferiori alla media regionale, invece, per Vercelli (-15,48%), Alessandria (-13,38%) e Cuneo (-12,70%). Chiudono la classifica piemontese Biella (-11,58% ), Novara (-10,90%) e Verbano-Cusio-Ossola, area dove il premio medio è diminuito “solo” del 6,81%.

In valori assoluti, a luglio 2021, Torino si è confermata la provincia più costosa della regione (premio medio 426,37 euro), Biella la più economica (311,00 euro).

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium