/ Viabilità e trasporti

Viabilità e trasporti | 09 luglio 2021, 10:02

Metro 2, in arrivo altri soldi da Roma: progetto definitivo Rebaudengo-Politecnico per fine 2021

Lapietra:"Incontro con Ministero: grandi rassicurazioni per nuove risorse per completamento tratta". Per Collegno-Cascine Vica fine lavori per fine 2024

Per Collegno-Cascine Vica fine lavori per fine 2024

Per Collegno-Cascine Vica fine lavori per fine 2024

Da Roma in arrivo più soldi per la realizzazione della metro 2, oltre agli 828 milioni già stanziati dal Governo. Ad annunciare la novità l’assessore Maria Lapietra, durante l’audizione in Commissione di Infra.To, spiegando di aver avuto nei giorni precedenti un incontro “con il ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili”, ottenendo  e “grandi rassicurazioni per nuove risorse che riguarderanno il completamento della progettazione definitiva di tutta la tratta”. Un impegno che Roma a breve dovrebbe mettere anche in forma scritta.

Futura metro 2 tracciato da 32 chilometri, con 28 stazioni da Anselmetti a Rebaudengo

Secondo il progetto approvato negli scorsi mesi dalla giunta Appendino la futura linea avrà un tracciato di 32 chilometri, con 28 stazioni da Anselmetti a Rebaudengo, con due estensioni fuori città: a sud fino al centro di Orbassano e a nord verso Pescarito. Dal punto di vista economico la Città ha 828 milioni di euro già stanziati dal Governo, che servirebbe appunto per finanziare una parte del primo lotto da Rebaudengo al Politecnico. Le risorse aggiuntive promesse dal nazionale sono quindi importanti per completare la tratta.

Lapietra: "Chiederemo circa 1 miliardo in più"

"A livello di Ministero - spiega Lapietra - si parla di ingenti risorse per le principali città che stanno lavorando per il trasporto rapido di massa e noi che abbiamo un po' più di certezza sul costo effettivo dell'opera comunicheremo il costo fino al Politecnico e ci sono state date grandi rassicurazioni per la copertura della progettazione definitiva dell'intera tratta fino a Orbassano e Settimo San Mauro e della realizzazione della tratta fino al Politecnico". "Chiederemo circa 1 miliardo in più - conclude - ma ci sono ancora risparmi che stiamo verificando in questi giorni".

Cantiere Rebaudengo-Politecnico terminato tra il 2027 ed il 2030

In commissione è stato anche fatto il punto sulle tempistiche. La consegna della progettazione definitiva di Rebaudengo-Politecnico è prevista per il 21 dicembre 2021. Poi dopo il bando e l’aggiudicazione dei lavori, che dovrebbero durare circa un anno, dovrebbero avere inizio le operazioni di scavo (successivamente alle azioni di monitoraggio, analisi ambientale…). Il cantiere di questa prima tratta dovrebbe essere terminato tra il 2027 ed il 2030.

Collegno-Cascine Vica ultimata per fine 2024

La fine lavori per la Collegno-Cascine Vica - che avrà 3.4 chilometri di gallerie, con quattro stazioni di cui Certosa in superfice – è prevista nel secondo semestre 2024.

Cinzia Gatti

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium