/ Scuola e formazione

Scuola e formazione | 15 giugno 2021, 14:00

Dal Consiglio comunale dei Ragazzi 300 magliette per gli studenti delle medie

Crescentino, si conclude l'iniziativa ideata nel corso dell'anno scolastico 2019 - 2020 e fermata a causa della pandemia

La donazione delle magliette

La donazione delle magliette

Venerdì 11 giugno, ultimo giorno di scuola, il Consiglio Comunale dei ragazzi di Crescentino ha concluso le proprie attività svoltesi quasi interamente online per la sospensione delle lezioni in presenza a causa della pandemia da Covid-19.

Il progetto prevedeva la realizzazione di alcune attività volute fortemente dai ragazzi in favore della cittadinanza, in particolare dedicate alle fasce più fragili della popolazione. La scorsa estate, infatti, Crescentino è stata abbellita con striscioni, manifesti ideati e disegnati dai ragazzi e sono state distribuite cartoline di buon augurio e di speranza agli anziani.

Ora si è arrivati alla conclusione del progetto consegnando circa 300 magliette agli alunni della scuola secondaria di primo grado: magliette pensate dai ragazzi, offerte dal supermercato Conad di via Giotto che ha appoggiato l’iniziativa realizzata in collaborazione col Comune.

Alla consegna delle magliette sono intervenuti i componenti del CCR dell’anno scorso accompagnati dal dirigente scolastico Nunzio Faraci, dal referente del progetto Marco Canuto, dal responsabile di Itaca Gabriele Cortella, dall’amministrazione comunale rappresentata per l’occasione dall’assessore all’istruzione Antonella Dassano e da Elisa Rizzola di Conad.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium