/ Cronaca

Cronaca | 24 gennaio 2021, 09:38

Aggrediscono e rapiscono un tassista puntandogli al collo un coccio di bottiglia: traditi dal cellulare usato per la chiamata

I carabinieri sono risaliti alla loro identità dal numero di telefono e li hanno scovati a casa di uno dei due con la refurtiva. Si erano fatti portare da Cafasse a Settimo. L'aggressione era scattata all'arrivo

Taxi generica con scritta

Taxi (immagine di repertorio)

Hanno aggredito, ferito con un coccio di bottiglia e infine rapinato un tassista, a cui avevano anticipato 50 euro per la corsa appena effettuata, da Cafasse a Settimo Torinese. Per questo, due giovani di 23 e 19 anni, un marocchino e un moldavo con precedenti penali, sono stati arrestati dai carabinieri.

Tutto è iniziato quando i due hanno  prenotato il taxi da Cafasse. L'autista ha chiesto un anticipo di 50 euro per effettuare la corsa, che i ragazzi hanno regolarmente pagato, ma una volta arrivati a destinazione, a Settimo, hanno preteso di scendere e di saldare con il bancomat quanto ancora dovuto. In questo frangente uno dei due ha infilato la mano nella feritoia del pannello che separa il sedile posteriore dal conducente e gli ha puntato un coccio di vetro al collo, mentre l’altro è sceso dall’auto e gli ha sottratto il portafoglio.

Dopodiché sono fuggiti a piedi. La vittima, nonostante fosse ferita al collo, è riuscita a chiamare i soccorsi e i militari dell’Arma, prontamente giunti sul posto, hanno ricostruito velocemente la dinamica dei fatti e in breve tempo rintracciato i rapinatori grazie al numero di telefono cellulare utilizzato per prenotare la corsa, risultato intestato al ventitreenne. Infine i due rapinatori sono stati bloccati presso l'abitazione del più grande.

La refurtiva è stata recuperata in casa, mentre sul taxi sono state rinvenute due carte di pagamento cadute ai malviventi durante l’aggressione al tassista. Gli arrestati hanno ammesso di averle rubate nelle ore precedenti all’autista di un mezzo di linea.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium