/ Cronaca

Cronaca | 06 gennaio 2021, 14:11

Cerca di rapinare un negozio armato di coltello, ma finisce in manette: arrestato un 17enne

Il giovane di Fiorano ha tentato il colpo a San Giorgio Canavese col volto coperto da un passamontagna

uomo con un coltello in mano

Un 17enne ha tentato la rapina in un negozio di piante

Si è presentato ieri sera, armato di coltello e con il volto coperto da un passamontagna, presso negozio di San Giorgio Canavese. Con un coltello in mano, si è introdotto nell'esercizio che vende piante con un complice fuori che faceva da palo.

Alla vista dell'arma, però, la negoziante ha intuito il pericolo e ha iniziato a urlare, tanto da spaventare il malintenzionato e costringerlo alla fuga. Una fuga durata poco, però: il fratello della donna ha infatti visto il rapinatore mentre saliva su un bus e in quel momento sono scattate le ricerche dei carabinieri.

I militari hanno in breve tempo fermato il mezzo e hanno bloccato l'uomo, che si è rivelato essere un minorenne (17 anni) di Fiorano Canavese. Poco dopo sono riusciti a risalire anche al complice. Per il rapinatore, oltre all'arresto, è scattata anche la segnalazione al Tribunale dei Minori.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium